Gli italiani a caccia di affari sui Social Network

Cacciaffari, il profilo virtuale di eBay.it, fa capolino in rete il 16 giugno 2009 sui due più importanti social network del momento: Facebook e Twitter.

È una grande esperta di ecommerce, che si pone l’obiettivo di interagire con lo sconfinato bacino d’utenza offerto dai social media in una modalità del tutto nuova, collaborando per scovare, insieme ai propri fan, le tante occasioni d’acquisto offerte dalla rete, sul sito di eBay, ma non solo.

A nove mesi dal suo primo post su Facebook, Cacciaffari festeggia oggi il traguardo dei suoi primi 3.000 fan, potendo vantare di aver costruito intorno a sé una vera e propria community di persone che interagiscono e si divertono.

Guardando ai suoi fan, il 53% sono donne. La città con più fan è Roma, seguita da Milano e Ivrea. Il 40% dei fan ha in media dai 25 ai 34 anni, segue poi la fascia 18-24 anni (28%) e 35-44 anni (20%).

Gli uomini si rivolgono a Cacciaffari soprattutto per trovare offerte relative ad iPhone, accessori tecnologici, attrezzature sportive e strumenti musicali, mentre le donne sono interessate principalmente alle scarpe e ai prodotti per bambini, come culle e seggiolini.

Il clima in cui nasce non è dei migliori, con la parola “crisi” che aleggia ovunque. Meglio quindi trasformare questo periodo difficile in qualcosa di costruttivo.

Tagliare le spese non è sempre possibile, ma tagliare i prezzi sì. Così Cacciaffari, specialista di commercio elettronico, aggiorna costantemente i suoi amici su tutti gli affari del web, segnalando oggetti e prodotti a costi contenuti, magari difficili da reperire, e proponendo grandi occasioni a ottimi prezzi.

Questa è la missione di Cacciaffari, che ha una piccola predilezione per eBay, ma che non esclude a priori gli altri negozi online. I veri affari si trovano navigando nel web, senza darsi dei limiti, se non quelli per la sicurezza dell’acquisto.

Leggi anche:  Altroconsumo, la class action contro Facebook arriva in tribunale

Se a luglio, a pochi giorni dal lancio, su Facebook i fan erano poco più di 300, a settembre Cacciaffari torna sui banchi di scuola e ad aspettarla ci sono i suoi primi 1.000 fan.

A dicembre, Babbo Natale le fa un bel regalo: 2.000 fan con cui festeggiare il Capodanno. Ma i brindisi non sono ancora finiti, e l’ultimo lo dedica oggi ai suoi 3.000 fan.

Cacciaffari si è rivelato per eBay.it un ottimo strumento per accostarsi agli utenti internet attraverso un nuovo canale, veloce, gratuito e di immediata comprensione, basato sulla condivisione e la reciproca interazione.

Alla community di Cacciaffari si sono avvicinati sia acquirenti che venditori, che rendono la sua bacheca molto attiva, con continue richieste personalizzate.

Quello che si è generato però non è un semplice meccanismo di domanda/riposta, bensì un’interazione continua dove a volte sono gli utenti stessi ad aiutarsi tra loro nella ricerca all’affare migliore.

Il prossimo traguardo da raggiungere? Ma ovviamente allargare sempre di più la community.