Il Gruppo OVH investe in Italia raddoppiando il Team

Fastweb: in crescita clienti, ricavi e margini

Il gruppo OVH ha annunciato un finanziamento di 267 milioni di euro ottenuti dal suo istituto bancario e da un fondo privato (Euro PP). Fortissima la volontà di investire in Italia, tra l’altro, il leader mondiale ricerca figure per raddoppiare il Team del Bel Paese

La continua crescita che fin dalla sua nascita, nel 1999, ha accompagnato il gruppo OVH ha convinto finanziatori internazionali e banche a sostenere l’azienda in questa fase di forte espansione.

Il pool bancario ha affidato a OVH 160 milioni in revolving credit facility (RCF), da utilizzare in 6 anni mentre gli investor che hanno scelto obbligazioni Euro PP hanno fornito 107 milioni a 6, 7 e 8 anni. I 267 milioni del finanziamento consentiranno al gruppo di aumentare il proprio volume di investimento e di continuare a proporre innovazioni a livello mondiale.

[blockquote style=”4″]“Lo scopo è di fornire al gruppo i mezzi necessari a diventare un soggetto strategico nel settore mondiale del Cloud Computing, in grado di competere con i giganti americani”, dichiara Nicolas Boyer, CFO di OVH, “Questo ci permette di diversificare le nostre fonti di finanziamento ed assicurare sviluppo e innovazione per i prossimi tre anni. Prevediamo anche di raggiungere, grazie a questi fondi e a finanziamenti interni, un volume di investimento di oltre 400 milioni di euro, mantenendo l’attuale struttura del capitale aziendale. Possiamo incrementare lo sviluppo e la costruzione di datacenter e di infrastrutture di rete, supportando la crescita dei nostri clienti e catturarne altri sui nuovi mercati Cloud” aggiunge Nicolas.[/blockquote]

Gli EuroPP Bookrunners, guidati da CMS Francis Lefebvre, sono Société Générale CIB e Crédit Agricole CIB. I Loan Bookrunners,guidati da De Pardieu Brocas Maffei, sono BNP Paribas, Crédit Agricole (Crédit Agricole CIB e Caisse Régionale du Crédit Agricole Mutuel Nord de France), HSBC France e Société Générale (MCIB).

Leggi anche:  Se non ora, quando? Questo è il momento per dare forma a un futuro sostenibile

OVH si affida alla consulenza di KPMG, VI Advisory (Corporate Finance advisors) e Nabarro & Hinge (legal advisor).

La fortissima crescita del gruppo e la grande considerazione per l’Italia prevedono ingenti investimenti nel potenziamento della filiale italiana. OVH Italia ricerca figure per raddoppiare il team, come annuncia sul suo sito, sui Social Media e sui principali motori di ricerca lavoro.