Survey CIO 2014

La Digital Innovation Academy della School of Management del Politecnico di Milano presenta la Survey dedicata al ruolo ricoperto dall’innovazione digitale per il successo delle imprese italiane

MIP nuovo logoLa Digital Innovation Academy della School of Management del Politecnico di Milano ha recentemente presentato i risultati della Survey 2014 che ha coinvolto ben 200 CIO di grandi imprese italiane; i dati, relativi agli investimenti delle imprese, non hanno registrato la sperata inversione di tendenza e il budget ICT si è assestato mediamente al 2,1% del fatturato, in decremento rispetto al 2013 e alle stime effettuate.

Le analisi dimostrano, inoltre, una conferma del trend verso l’outsourcing con contratti Cloud e as a service mentre tra le priorità d’investimento troviamo la Business Intelligence, l’ERP e il mobile con una crescita della dematerializzazione; infine, la principale sfida organizzativa viene individuata nello sviluppo di ruoli e competenze per la Gestione dell’Innovazione.

Nonostante lo scenario potenzialmente sconfortante, la ricerca documenta come non manchino imprese coraggiose che riescono a cogliere la sfida della trasformazione digitale dimostrando non solo di resistere alla crisi, ma anche di crescere raggiungendo ottimi risultati dal punto di vista economico e finanziario. In questa Italia delle imprese possibili, l’ICT si pone al servizio di una visione imprenditoriale capace di unire tradizione e cambiamento diffondendo la conoscenza della strategicità di queste tecnologie all’interno delle diverse line of business dell’impresa.

Questo è il progetto culturale in cui si identifica la Digital Innovation Academy del MIP, sviluppata in collaborazione con Cefriel, e rivolta alla Community dei CIO e dei Business Executive per favorire la crescita della sensibilità e consapevolezza del ruolo dell’ICT per la competitività delle imprese. A tal fine, parte integrante dell’Academy sono il Percorso Executive in Gestione Strategica dell’Innovazione Digitale e l’ampio catalogo di Corsi Brevi Digital Innovation del MIP il cui obiettivo è formare professionisti con una visione strategica e manageriale dell’innovazione digitale, leva indispensabile per il successo delle imprese e per il rilancio economico e sociale del Paese.

Leggi anche:  Ingenico: Matteo Massagli nominato Head of Plant Operations in Italia

Per saperne di più: http://bit.ly/1zazsev