Chrome canta grazie a Google Tone

google tone estensione chrome

Google Tone è una nuova estensione di Chrome che permette di trasmettere url da un dispositivo all’altro attraverso suoni in multifrequenza

Google ha trovato un modo innovativo e decisamente curioso per sincronizzare contenuti su diversi dispositivi. La nuova estensione di Chrome, Google Tone, permette infatti di trasferire la stessa pagina web su altri device attraverso un particolare suono identificativo e senza utilizzare Internet, Wi-Fi o Bluetooth.

Come funziona Google Tone di Chrome

Google Tone trasforma i link in una sequenza di suoni in multifrequenza chiamati anche DTMF (Dual-tone multi-frequency). Questi, una volta recepiti da un altro dispositivo, vengono decodificati e permettono di visualizzare lo stesso url. La trasmissione può avvenire su più dispositivi contemporaneamente ed è stata tarata per proteggere la privacy dell’utente. Ad esempio, nel caso si trasferisca un link relativo ad una e-mail non sarà possibile visualizzarlo perché le impostazioni di sicurezza della posta elettronica mantengono privati i contenuti della casella. Per avviare la condivisione basta cliccare sull’icona a forma di cassa in alto a destra. L’unica pecca di Google Tone è legata al fatto che può essere utilizzata solo in ambienti piccoli e con un rumore di fondo non eccessivo.

[ot-video type=”youtube” url=”_FT6u2JDGyY”]

Leggi anche:  Air- Connected Mobility lancia la nuova Smart City Series