Ericsson collabora con Softbank per le prove sul campo del 5G a Tokyo

ericsson_ tecnologie 5G

Le prove sul campo dimostreranno velocità di trasmissione elevatissime e una latenza bassissima, usando varie bande di frequenza

Ericsson consolida la sua collaborazione di lungo termine con Softbank, uno degli operatori mobili leader in Giappone, annunciando prove sul campo della tecnologia 5G in programma a Tokyo. Le due aziende lavoreranno insieme allo sviluppo di casi d’utilizzo e scenari del 5G, oltre a valutare le prestazioni di possibili componenti tecnologiche chiave e a collaborare a progetti di ricerca.

Le prove sul campo dimostreranno velocità di trasmissione elevatissime e una bassissima latenza con il sistema di trial che Ericsson dedica al 5G, utilizzando diverse bande di frequenza.

Il 5G farà evolvere l’intero ecosistema delle comunicazioni del futuro, dai dispositivi all’accesso mobile, all’IP core fino al cloud. Gli ultimi test di Ericsson sul 5G si focalizzano sull’interazione tra i dispositivi mobili e la rete di accesso radio, sia in ambiente indoor sia outdoor.

Hideyuki Tsukuda, Senior Vice President, Head of Mobile Network Unit SoftBank Corp, ha dichiarato: “Poiché Softbank si pone come obiettivo quello di migliorare costantemente la rete per migliorare l’esperienza dei propri clienti, non possiamo non considerare l’evoluzione verso il 5G e la comunicazione M2M. Grazie a Ericsson, attraverso questi test potremo mostrare il potenziale di questa tecnologia avanzata.”

Yossi Cohen, President e Representative Director Ericsson Giappone, ha spiegato: “In un momento in cui le industrie stanno attraversando un momento di profonda trasformazione, il 5G sarà una componente fondamentale per la realizzazione di quella che chiamiamo Networked Society, la Società Connessa. In Ericsson siamo davvero entusiasti per queste attività di test con Softbank che fanno leva sulla nostra tecnologia più avanzata. Questa nuova collaborazione ci consentirà di rafforzare ulteriormente la nostra partnership.”

Leggi anche:  Gli sviluppi del 5G nel 2021: OpenRAN, download di gigabit e... una rasatura perfetta

Ericsson ha infatti sviluppato tecnologie di antenna avanzate caratterizzate da maggiore ampiezza di banda, frequenze più alte e intervalli dei tempi di trasmissione ridotti così come stazioni radio base costruite su unità baseband e radio realizzate appositamente per i test sul 5G e che hanno permesso di raggiungere già velocità di oltre 5Gbps in dimostrazioni live, over-the-air della tecnologia pre-standard.

Ericsson sta guidando gli standard del 5G, dalla ricerca esplorativa alle attività di pre-standardizzazione insieme alle autorità preposte e alle industrie. Il contributo di Ericsson sarà fondamentale durante tutto il processo, dalla definizione della tecnologia per le reti di nuova generazione fino alla loro commercializzazione, prevista per il 2020. Ericsson ha inoltre aperto un nuovo laboratorio per sostenere la ricerca sul 5G.