SoftwareONE guarda al futuro e si allea con KKR

SoftwareONE annuncia la partnership con KKR, fondo di investimento globale, in base alla quale KKR fornirà il capitale necessario alla crescita dell’azienda e acquisterà il 25% delle sue azioni

SoftwareONE, multinazionale specializzata nel Licensing Software, nella consulenza e nella fornitura di servizi a valore aggiunto, annuncia la partnership con KKR, fondo di investimento globale, in base alla quale KKR fornirà il capitale necessario alla crescita dell’azienda e acquisterà il 25% delle sue azioni. I quattro partner fondatori e gli attuali azionisti di SoftwareONE, insieme al team di management, continueranno a detenere il 75% delle quote e gestire e far crescere l’azienda in modo autonomo e sostenibile nel lungo termine, conservando allo stesso tempo la cultura imprenditoriale unica nel suo genere che caratterizza SoftwareONE.

SoftwareONE offre servizi di software licensing e procurement, software asset management, consulenza tecnologica e servizi cloud a oltre 25.000 aziende in 115 paesi di tutto il mondo, attraverso 2.500 professionisti del software. L’azienda è un partner di canale importante per Microsoft, IBM, Oracle, VMware, SAP e altri 9.000 produttori di software e fornisce piattaforme digitali per il procurement e servizi di self-consumption.

I clienti di SoftwareONE trarranno vantaggio dal crescente capitale che SoftwareONE potrà utilizzare per ampliare ulteriormente e in modo consistente la propria offerta di servizi indipendenti su tutte le piattaforme tecnologiche e all’interno della propria soluzione SaaS di Portfolio Management. In questo modo l’azienda potrà offrire ai clienti la trasparenza e le competenze necessarie a gestire l’intero ciclo di vita del software, aspetto oggi fondamentale per poter ottimizzare gli investimenti effettuati in IT e sostenere con successo la trasformazione digitale del business. Infine, SoftwareONE sfrutterà questo investimento per continuare a sviluppare la propria soluzione SaaS per il Software Portfolio Management, offrendo ai clienti una visibilità unificata e complessiva per gestire tutti gli investimenti in software e cloud effettuati nel mondo.

Leggi anche:  A2A, da multi utility a “Life Company”

“In qualità di fondatori della società, scegliamo con estrema cura i nostri partner e siamo felici di collaborare con KKR, che condivide la nostra filosofia imprenditoriale e i valori culturali”, dichiara Daniel von Stockar, Chairman of the Board of Director di SoftwareONE. Patrick Winter, CEO di SoftwareONE aggiunge: “In SoftwareONE ci adoperiamo con impegno ogni giorno al servizio dei nostri clienti e supportando i software vendor nostri partner in tutto il mondo. L’industria del software sta profondamente cambiando e, insieme a KKR, abbiamo individuato un’opportunità unica per capitalizzare questi cambiamenti e continuare ad accrescere il valore per i nostri clienti, in particolare negli ambiti del cloud e dei servizi a valore aggiunto”.

KKR vanta una serie di successi significativi in termini di collaborazioni con aziende indipendenti di proprietà dei propri fondatori in Svizzera, Europa e nel mondo, sia come azionista di minoranza che di maggioranza. KKR si affida a un network internazionale e alla competenza finanziaria per supportare i propri partner sia dal punto di vista strategico che operativo.

“La partnership con SoftwareONE rientra nella nostra visione strategica di investire su realtà imprenditoriali forti e sul loro team operativo, aiutandole ad accrescere il proprio business sui mercati internazionali, in particolare negli Stati Uniti e in Asia”, commenta Johannes Huth, Head of KKR Europe, Middle East and Africa. Jean-Pierre Saad, Director in the KKR’s Private Equity Technology team in Europa aggiunge: “Il proliferare delle applicazioni software, l’incremento dell’adozione del cloud e la crescente complessità degli ambienti IT aziendali rappresentano una nuova realtà con cui confrontarsi all’interno dei dipartimenti IT aziendali. In qualità di esperta rispetto a tutte le fasi del ciclo di vita del software, SoftwareONE è posizionata in modo unico nell’offrire soluzioni innovative che rispondano ai bisogni dei propri clienti. Siamo lieti di accompagnare SoftwareONE in questo viaggio e fornirle il capitale di crescita necessario per un’ulteriore espansione organica e per nuove fusioni e acquisizioni”.

Leggi anche:  SSG e PAX Italia, i rivoluzionari della monetica

SoftwareONE e KKR si impegnano a sviluppare ulteriormente il proprio business prevedendo l’assunzione di 3.000 persone nel corso dei prossimi 3-4 anni. L’azienda continuerà a reclutare i migliori talenti e formare le future generazioni di esperti di software attraverso i propri programmi di sviluppo in tutto il mondo.