Facebook aprirà Messenger agli editori

facebook messenger

La novità sarà annunciata alla conferenza F8 di aprile. Giornali e siti potranno inviare contenuti via chat

La promessa di rendere Messenger molto più di un semplice servizio di chat si sta avverando. Facebook, dopo il test dei pagamenti tramite il suo client di messaggistica, è pronto ad aprire la piattaforma anche a terzi, che potranno veicolare i propri contenuti tramite i messaggi. L’indiscrezione arriva a qualche settimana dall’avvio della F8 2016, la conferenza annuale che il social network dedica ai suoi sviluppatori e in cui vengono tracciate le linee per il futuro. Facebook permetterà presto agli editori di distribuire articoli e contenuti automaticamente, attraverso il servizio. A quanto pare ci sarebbero già illustri partner pronti ad approfittare dell’iniziativa sin da aprile.

Lo scorso anno Facebook ha annunciato alla F8 l’espansione dell’app di chat da semplice opzione ad ecosistema completo e pronto per abbracciare diverse opportunità comunicative. Tuttavia, dinanzi all’indiscrezione dell’ultima ora, le novità precedenti, come il supporto alle GIF, sembrano davvero piccolezze rispetto a ciò che potrà accadere tra un paio di mesi. L’opportunità della pubblicazione di articoli sulla chat non è banale visto che apre nuovi spiragli pubblicitari sul re dei social network che, non è una sorpresa, basa gran parte del suo business proprio su questo. Il quotidiano tedesco Bild dovrebbe essere tra i primi ad utilizzare la funzionalità di Messenger, come peraltro mostrano delle immagini di test risalenti a gennaio.

Leggi anche:  EDF Renewables sceglie OVHcloud per accelerare la sua digital transformation