Software AG nel Quadrante Magico di Gartner per gli Enterprise Architecture Tools

Software AG ha ottenuto il posizionamento più alto per le sue capacità di esecuzione e completezza di vision

Software AG ha annunciato che Gartner ha nominato Software AG come un ‘Leader’  nel suo ‘Magic Quadrant for Enterprise Architecture Tools’, pubblicato il 3 maggio 2016. Questa è stata la nona volta consecutiva che Gartner ha preso in esame il prodotto dell’azienda Alfabet Enterprise Architecture Management (EAM) e lo ha riconosciuto come un Leader nel report del Quadrante Magico.

Aggiunte nuove funzionalità cloud ad Alfabet EAM

L’azienda ha annunciato anche la disponibilità delle sue ultime release di Alfabet (versione 9.10) e ARIS (versione 9.8SR4), che includono nuove potenti funzionalità in grado di integrare ARIS Business Process Analysis (BPA) e Alfabet EAM in modo ancor più continuo per la progettazione, la pianificazione e la gestione della digital transformation. Di seguito alcuni punti chiave delle release:

·         Cloud Discovery per Amazon Web Services (AWS) per registrare il footprint del cloud di un’azienda in Alfabet al fine di consentire la realizzazione di soluzioni cloud-ready e nello stesso tempo controllare costi e rischi associati all’esecuzione di una strategia digitale;

·         Ulteriore estensione della mappatura del customer journey grazie all’aggiunta di analisi automatiche alle mappe relative al journey e ai punti di contatto in ARIS;

·         Design-to-Planning Information Syndication tra ARIS BPA e Alfabet EAM. Questa nuova funzionalità permette la mappatura delle informazioni di ARIS su strutture di dati in Alfabet per progettare una business architecture di alto livello all’interno di ARIS, al tempo stesso assicurarne la successiva operazionalizzazione e l’utilizzo in processi di pianificazione e gestione in corso all’interno di Alfabet;

Leggi anche:  Wolters Kluwer Italia presenta al mercato un innovativo progetto

·         Modellazione della manutezione basata su tabelle per abbassare ulteriormente le difficoltà di contribuzione, ad esempio per l’adozione di ARIS nei sistemi di gestione aziendale;

·         Alfabet Cloud Enterprise Web-based Configuration fornisce tre nuove funzionalità basate su cloud:

1.        Workflow Configuration che permette agli utenti di creare e amministrare processi di workflow automatici;

2.        Alfabet Data Integration Framework (ADIF), una struttura di aggiornamento a massa configurabile per l’importazione, l’esportazione e la manipolazione di ingenti volumi di dati ad alte prestazioni;

3.        Alfabet Publication Facility (APF), che fornisce un framework per creare pubblicazioni attraverso l’utilizzo di template predefiniti dagli utenti in termini di formato e contenuto desiderato.

Alfabet e ARIS aggiungono funzionalità di collaborazione alla Digital Business Platform

Alfabet EAM è una parte integrante della Digital Business Platform di Sofware AG e unisce le funzionalita chiave delle linee di prodotto dell’azienda, Alfabet e ARIS, per fornire una piattaforma collaborativa destinata ai leader di business e IT per allineare lo scenario IT al business al fine di guidare l’azienda ad una trasformazione competitiva.

Secondo il report del Quadrante Magico di Gartner: “I leader forniscono un’offerta matura che soddisfa la domanda di mercato, e dimostrano la vision necessaria per mantenere la propria posizione di mercato in linea alle evoluzioni della domanda. I leader si focalizzano e investono nelle loro offerte a un livello tale da trainare il mercato e sono in grado di influenzarne la direzione generale evolvendo continuamente le proprie offerte”.

Alfabet – Un prodotto visionario di Enterprise Architecture

Il Dr. Wolfram Jost, CTO e membro del Board di Software AG, dichiara: “Credo che la continua leadership di Alfabet EAM dimostri l’impegno di Software AG nel fornire una risposta importante agli imperativi di digital business dettati dal mercato e ai bisogni di soluzioni innovative dei nostri clienti. Il programma di co-innovazione insieme ai clienti ci consente di stare a stretto contatto con le aziende più all’avanguardia di tutto il mondo, permettendoci così di modellare la nostra vision e la nostra product direction. Alfabet EAM assume chiaramente un ruolo guida grazie alla sua capacità di supportare la pianificazione, l’esecuzione e la governance della trasformazione di business ed IT nell’era digitale”.

Leggi anche:  Dati e analytics con il Malala Fund per prevedere l'impatto del cambiamento climatico sull'istruzione delle ragazze