Bing sa chi vincerà Euro 2016 grazie ai big data

Microsoft premia i siti mobile friendly su Bing euro 2016

Bing utilizzerà l’analisi dei big data per effettuare previsioni sulle partite di Euro 2016

Questo venerdì si aprirà Euro 2016 con la partita inaugurale Francia-Romania. Anche questa volta il motore di ricerca Bing si prepara a realizzare i propri pronostici, che in passato si sono rivelati molto spesso corretti. Il software di Microsoft, che ha confermato di essere interessata alle self driving car ma non di volerne costruire una, utilizza i big data per le sue previsioni e a breve permetterà a tutti di visualizzarle con una semplice ricerca online tramite le keyword “Euro 2016” o “Pronostici 2016”. In passato il motore di ricerca aveva indovinato l’esito di 15 dei 16 incontri a eliminazione diretta della Coppa del Mondo di Brasile 2014.

Bing basa le sue previsioni su diversi parametri. Il motore di ricerca ha stimato il livello di forza di ogni squadra basandosi su fattori come le vittorie pregresse ma anche basandosi su aspetti come le condizioni meteorologiche che hanno portato i 3 punti e i gol di scarto. Bing ha anche tenuto conto delle informazioni sulle selezioni raccolte online come infortuni e cambi di formazione. I pronostici non sono ancora disponibili in Rete ma sappiamo che secondo Bing la più accreditata a vincere Euro 2016 è la Germania.

Leggi anche:  PEC in crescita: 11.5 milioni di caselle attive