451 Research evidenzia i progressi di EasyVista nel rinnovare l’ITSM

IT Service Management,

Il report sottolinea come EasyVista si stia focalizzando su Cloud, Mobility e Service App per gli utenti finali, al fine di ridefinire l’ITSM

EasyVista ha annunciato la disponibilità di un report rilasciato da 451 Research, che mette in evidenza l’impegno di EasyVista nel reinventare l’IT Service Management, attraverso innovazioni come il cloud e il mobile. Il rapporto sottolinea come EasyVista stia facendo “progressi nello sviluppo di prodotti e nella definizione del mercato”, favorendo così la modernizzazione del settore ITSM.

“Finora EasyVista ha fatto un buon lavoro superando gli ostacoli connessi al passaggio dalle soluzioni legacy di ITSM a quelle mobile e basate su cloud”, afferma nel report Chris Marsh, Research Director for 451 Research’s Enterprise Mobility Practice. “La versione SaaS del prodotto di EasyVista viene venduta bene e raggiunge un revenue molto solido.”

I principali punti del rapporto includono:

  • Favorire l’ITSM basato su cloud: il report di 451 Research sottolinea la forte focalizzazione di EasyVista nel rilasciare soluzioni di ITSM in modalità SaaS e i successi raggiunti dall’azienda negli ultimi due anni all’interno del mercato SaaS. Marsh scrive: “Dei suoi circa 1.000 clienti a livello globale, 250 sono clienti in modalità SaaS e, soprattutto negli USA, il 75% della base installata utilizza la versione SaaS.” Il report considera positivamente anche l’infrastruttura SaaS di EasyVista, inclusi i suoi 12 data center supervisionati da due centri di gestione.
  • Mobile Service Management con Service App: il report rende merito alla capacità di EasyVista di innovare nel mercato mobile dell’ITSM grazie alle funzionalità di Service App, che permettono agli utenti finali di risolvere problemi, ottenere informazioni e richiedere un servizio in qualsiasi momento e da qualsiasi device. La ricerca evidenzia come un numero sempre maggiore di clienti stia sfruttando la funzionalità mobile.
  • Innovazioni nel workflow con App Builder: il report sottolinea le funzionalità di App Builder, un’interfaccia intuitiva per professionisti IT, che offre nuovi servizi app utilizzando una configurazione codeless. Marsh scrive che la soluzione di ITSM di EasyVista “include un’App Builder che può sviluppare e modificare nuove app utilizzando i workflow che gli amministratori hanno impostato utilizzando Service Manager.” Il report afferma anche che EasyVista sta facendo progressi nello sviluppare “template per funzioni agnostiche rispetto ai workflow e una community dove i clienti possono pubblicare i propri template.”
  • Ampliamento dei workflow per altre aree di business: 451 Research mette in luce il fatto che EasyVista ha ottenuto ottimi risultati andando oltre il tradizionale utilizzo del service desk, spostandosi in altre aree di business. “Stanno aumentando i casi di utilizzo dei workflow da parte dei clienti in modalità SaaS (sebbene senza funzioni specifiche per il business) per i settori legale, HR e altre aree di business,” scrive Marsh.
Leggi anche:  Telepass, sbarra alzata verso il futuro con Pega

“Siamo onorati che il nostro prodotto e la nostra strategia di mercato vengano riconosciuti da un’azienda stimata come 451 Research,” ha commentato Jamal Labed, COO di EasyVista. “Le aspettative nei confronti dell’IT di fornire servizi di livello superiore ai dipendenti mobile, che sono in continuo aumento, non sono mai state così elevate, e la nostra innovazione in materia di mobility, cloud e configurazione di servizi app codeless permettono ai nostri clienti di offrire con più facilità ed efficienza questi servizi.”