Snapchat prepara una nuova versione degli occhiali Spectacles

spectacles snapchat

Snapchat lancerà in autunno una nuova versione dei suoi occhiali per la realtà aumentata Spectacles più potente e performante

Snapchat ha raccolto l’eredità dei Google Glass lanciando l’anno scorso i suoi occhiali intelligenti Spectacles. Il device dall’anima social e basato sulla realtà aumentata è stato sostanzialmente un flop ma esattamente come Google, anche l’app di messaggistica non ha deciso di abbandonare questo progetto. Lo scorso ottobre il sito The Information riportava che le vendite degli occhiali sono state davvero basse e che ci fossero ingenti scorte di Spectacles rinchiuse nei magazzini. Inoltre, molti modelli sarebbero ancora da assemblare. Nonostante tutte queste premesse, Snapchat è comunque al lavoro sulla prossima generazione del device.

Diversi media americani affermano che la versione 2.0 degli occhiali correggerà diversi bug e che verrà finalmente introdotta la resistenza all’acqua, caratteristica fondamentale per un prodotto che viene indossato soprattutto all’aperto. Si parla anche dell’introduzione di nuove varianti di colorazione e del GPS. Alcuni blogger inoltre prevedono che Snapchat abbia pensato di raddoppiare il numero di fotocamere integrate nella montatura. La nuova dotazione tecnica avrà un effetto importante sul prezzo, che potrebbe raddoppiare rispetto alla generazione attuale. E’ inoltre probabile che i nuovi Spectacles saranno venduti online anche tramite l’apposita sezione di oggettistica di Snapchat, che a causa di un tweet dell’influencer Kyle Jenner ha perso ben 1,3 miliardi di dollari. Il dispositivo dovrebbe essere presentato ufficialmente entro l’autunno di quest’anno.

Tornando ai Google Glass, il numero uno della divisione hardware di Mountain View, Rick Osterloh, ha confermato che l’azienda sta continuando lo sviluppo di una versione consumer dei suoi occhiali intelligenti ma che ci vorranno ancora anni per arrivare a un prodotto pronto per il mercato.

Leggi anche:  Epson vince tutti e tre i BLI Wide Format Pick Awards nella categoria signage

[amazon_link asins=’B01N9ECA5B,B00GT5E7PY,B004JN50FO’ template=’ProductCarousel’ store=’dmo0e-21′ marketplace=’IT’ link_id=’b0ca7290-2222-11e8-a3f3-7114223f9d11′]