Moto Z3 è ufficialmente il primo smartphone 5G al mondo

Moto Z3 è ufficialmente il primo smartphone 5G al mondo

Battuta la concorrenza del Galaxy S10 5G, negli USA arriva il modello col nuovo standard di Lenovo, a meno di 300 dollari

Ci siamo, il mondo è pronto per il 5G consumer. O almeno lo è una parte del globo, quella che ha la bandiera a stelle e strisce. Si, perché presto Lenovo porterà sugli scaffali dei negozi di tecnologia il suo Moto Z3 con Mod per il 5G, in esclusiva tramite l’operatore Verizon. Lo Z3 sarà dunque il primo telefonino dotto di antenna per il nuovo standard, battendo così la concorrenza del ben più temibili Galaxy S10 5G, che pure farà il suo debutto presto negli States. Certo è che il  Moto ha un prezzo molto più basso, circa 349 dollari scontati per gli utenti Verizon, un cartellino che è una manna per chiunque voglia entrare nel magico universo del 5G senza svuotare il portafoglio.

Ma solo negli USA

Verizon aveva programmato di attivare il suo servizio di telefonia mobile 5G in due città americane, Chicago e Minneapolis, l’11 aprile, ma ha anticipato i tempi di una settimana. Dunque, adesso i clienti della telco, con un cellulare compatibile, possono godere delle velocità della rete next-gen, con il Moto equipaggiato da un Mod apposito finora preordinabile sul sito di Motorola e adesso disponibile. Verizon ha annunciato la novità spiegando come il servizio sia destinato agli abbonati, vecchi o nuovi, non ha importanza.

Nonostante le super-velocità promesse in precedenza, Verizon sta abbassando le aspettative, annunciando connessioni medie fino a 450 Mbps, con un assestamento della rete che dovrebbe migliorare la situazione nel corso del tempo. A quanto pare, la copertura 5G della telco, ad oggi, comprende le aree di Chicago: Loop, Magnificent Mile, la Gold Coast, River North e Old Town. I clienti di Minneapolis possono accedere a 5G in Downtown West, Downtown East e Elliot Park. Quando ci si sposterà fuori dal raggio, gli smartphone passeranno automaticamente alla rete LTE 4G di Verizon.

Leggi anche:  Samsung svela il chip Exynos 1080