MainStreaming nomina Alessandro Tucci come Chief Operating Officer of Business Development

Nuova nomina in Econocom

La recente nomina fa parte della strategia di crescita di MainStreaming

MainStreaming, il provider tecnologico che permette a broadcasters, media e gaming companies di fornire la miglior esperienza streaming ai propri utenti, ha annunciato la nomina di Alessandro Tucci come Chief Operating Officer of Business Development. Alessandro, che lavorerà presso la sede di Milano, sarà responsabile dello sviluppo business, marketing and communications e del team finance.

La nomina fa parte del piano di crescita di MainStreaming, che ha da poco chiuso un round di finanziamenti di $10M, per potenziare e ampliare la propria presenza nel mercato Europeo e Statunitense.

Manager di lunga esperienza internazionale in aziende media multinazionali, Alessandro si unisce al team di MainStreaming dopo anni in 21st Century Fox.

Prima di arrivare in MainStreaming, è stato Senior Vice President Corporate Development per Europa e Asia, a capo dello strategy e business development. In precedenza ha ricoperto numerose cariche presso la divisione Fox International Channels, oltre ad esser stato Senior Vice President e Managing Director Africa tra il 2011 ed il 2015, con base a Johannesburg.

“La vasta esperienza di Alessandro nel media industry, in particolare nel business development e finance, lo ha reso la scelta migliore per la posizione che andrà a coprire.” Ha così commentato Antonio Corrado, CEO di MainStreaming. “Le competenze di Alessandro, testimoniate dal suo contributo nel portare al successo le aziende in cui ha lavorato, saranno essenziali per l’espansione globale di MainStreaming.”

“Questo è un momento incredibile per quanto riguarda la trasformazione dell’industria media, e sono entusiasta di far parte di MainStreaming in questa fase di crescita così forte.” ha detto Alessandro. “L’azienda ha già conseguito notevoli risultati nel fornire soluzioni innovative per il video delivery, e il team creato da Antonio è il più brillante e il tecnologicamente più audace dell’industria. Non vedo l’ora di lavorare con i nostri clienti e partner per supportare e contribuire al successo dell’azienda.”

Leggi anche:  Colt, Carlo Azzola nominato Country Manager per l’Italia