OutSystems, sviluppo software alla velocità del business

OutSystems, sviluppo software alla velocità del business

La piattaforma software di OutSystems permette alle organizzazioni di qualunque dimensione di sviluppare applicazioni velocemente, flessibili, sicure, di qualità e aperte alle esigenze e cambiamenti di business

OutSystems ha una mission precisa: dare alle aziende clienti la capacità di fare innovazione con il software, attraverso una piattaforma innovativa che mette a disposizione degli sviluppatori strumenti di elevata affidabilità, capaci di sfruttare il supporto dell’artificial intelligence per realizzare velocemente una gamma completa di applicazioni ovunque l’organizzazione ne abbia necessità.  Fondata nel 2001, OutSystems è un’azienda globale che Gartner considera tra i leader assoluti sia del quadrante Enterprise Low-Code Application Platforms che del Multi Experience Development Platforms nell’ambito della omnicalità.

LA POTENZA DEL SOFTWARE

Come ci spiega Rui Pereira, co-founder e VP Digital Transformation, OutSystems può contare su oltre 350.000 membri della community software, oltre 1.400 dipendenti, più di 300 partner certificati e migliaia di clienti attivi in oltre 60 paesi. La potenza del software non è mai stata così grande, eppure le aziende  IT hanno ancora difficoltà a gestire in modo efficace il backlog applicativo, faticano a stare al passo con lo sviluppo di nuove soluzioni tecnologiche. L’obiettivo di OutSystems è facilitare l’adozione di nuove tecnologie digitali, l’aggiornamento delle applicazioni legacy, migliorare e automatizzare i processi e le applicazioni interne fino alla trasformazione completa della Journey del cliente con una esperienza innovativa e coinvolgente. Questo grazie al fatto che la piattaforma OutSystems accelera il processo di sviluppo delle applicazioni, offrendo livelli di flessibilità senza precedenti. «I nostri clienti – spiega Rui Pereira – non solo riescono a mettersi al passo con gli sviluppi arretrati, ma sono anche in grado di adattare rapidamente le applicazioni alle nuove esigenze del mercato e di sfruttare i nuovi trend tecnologici emergenti». Ma non solo. «Siamo estremamente orgogliosi – aggiunge Rui Pereira – quando vediamo che la nostra piattaforma permette ai nostri clienti di fare un salto di qualità, attraverso strumenti che abbattono le barriere tecniche e aiutano tutte le funzioni aziendali a lavorare meglio insieme». Una necessità che apre nuovi spazi di opportunità per OutSystems perché anche nel mercato italiano la richiesta di tempi rapidi nello sviluppo del software cresce ogni giorno, specialmente a fronte della situazione sanitaria ed economica contingente: «Quest’anno abbiamo assistito a un’evoluzione che in una situazione normale avrebbe richiesto anni per essere completata, non pochi mesi. E l’Italia non fa eccezione».

SVILUPPO CONTINUO

Per il manager, le due più grandi sfide che le imprese hanno davanti sono la necessità di restare al passo con le nuove tecnologie e di riuscire a rispettare gli imperativi di business in continua evoluzione, che richiedono anche alle applicazioni di adattarsi continuamente. «Queste sono le due cose che sappiamo fare meglio» – afferma Pereira. «La nostra piattaforma rende le nuove tecnologie accessibili agli sviluppatori ed è progettata per permettere alle applicazioni di cambiare in modo dinamico seguendo anche le esigenze del business più complesso». In Italia, la domanda di piattaforme applicative in grado di fornire alle aziende IT la capacità e la potenza applicativa di sviluppare soluzioni digitali rapidamente è in forte crescita. OutSystems aiuta le aziende a ridurre il “technical debt”, innovando pratiche e implementando in modo continuo integrazione e sviluppo per assicurare che nulla si interrompa.

Leggi anche:  Si avvia alla conclusione la fase di sperimentazione del progetto O-KYC

«Negli ultimi due anni in Italia, stiamo guadagnando molto consenso in settori strategici come il banking, le assicurazioni, l’energia e le utility» – spiega Pereira. «L’aumento poderoso della sua community dimostra chiaramente questa crescita. E con le aziende che investiranno sempre più nel digitale nei prossimi anni, prevediamo un’ulteriore crescita di OutSystems in Italia». Elementi fondamentali della strategia di crescita di OutSystems in Italia sono innovazione e digitalizzazione perché offrono alle aziende un livello di differenziazione importante. «In questo viaggio – conclude Pereira – non siamo soli: i nostri partner locali sono una parte cruciale della nostra strategia per crescere e avere successo nel mercato italiano».