Perché Salesforce acquisirà Slack

Slack modifica la funzione DM dopo denunce di molestie

Il più grande sforzo economico permetterà al gruppo statunitense di concorrere con Microsoft e Google nei servizi di remote working

Una delle acquisizioni tecnologiche più importanti degli ultimi anni e la più grande per Salesforce, che su appresta a fare sua Slack per circa 27,7 miliardi di dollari. Si tratterebbe di una bella opportunità proprio per Slack di crescere in valore e contenuti, in un anno in cui ha dovuto affrontare la concorrenza di Microsoft Teams e Google Chat nel campo dei servizi di collaborazione e per il remote working. In post dell’annuncio della mossa, il CEO di Salesforce Marc Benioff ha affermato: «Insieme, Salesforce e Slack daranno forma al futuro del software aziendale e trasformeranno il modo in cui tutti lavorano in un mondo completamente digitale, da qualsiasi luogo. 

Sono entusiasta di dare il benvenuto a Slack in Salesforce, una volta conclusa la transazione». Nel frattempo, il CEO di Slack Stewart Butterfield ha aggiunto: «Poiché il software gioca un ruolo sempre più critico nelle prestazioni di ogni organizzazione, condividiamo una visione di complessità ridotta, maggiore potenza e flessibilità e, in definitiva, un maggior grado di allineamento e agilità organizzativa. Personalmente, credo che questa sia la combinazione più strategica nella storia del software e non vedo l’ora di iniziare».

Cosa succederà nel 2021

Con milioni di lavoratori ancora a casa, il lavoro a distanza e gli strumenti cloud sono diventati sempre più importanti. L’obiettivo è che Slack sia integrato in ogni parte del cloud di Salesforce, parte della nuova interfaccia di Salesforce Customer 360. La mossa probabilmente aiuterà Slack a sviluppare ulteriormente la sua presenza nei mercati aziendali, un’area in cui Microsoft ha avuto un vantaggio grazie alla presenza di altri prodotti. L’acquisizione di Slack consente a Salesforce di creare un ecosistema più solido di strumenti software per convincere i potenziali clienti. Una volta conclusa la transazione, Slack diventerà un’unità operativa di Salesforce e continuerà ad essere guidata da Butterfield.

Leggi anche:  La società di Achille Lauro entra nel mercato degli NFT e della blockchain