Fortinet: oltre 300 nuove feature di FortiOS 7.0

L'infrastruttura WAN Edge di Fortinet è “Gartner Peer Insights Customers’ Choice”

Oltre 300 nuove feature di FortiOS 7.0 permettono al Fortinet Security Fabric di garantire una sicurezza costante e trasversale lungo tutte le reti, gli endpoint e i cloud

Fortinet annuncia la versione 7.0 di FortiOS, il sistema operativo di punta di Fortinet. Con oltre 300 nuove feature, FortiOS 7.0 migliora ulteriormente il Fortinet Security Fabric e, di conseguenza, la capacità di offrire un livello di sicurezza costante per tutte le reti, gli endpoint e i cloud.

“Molti vendor si concentrano su un singolo segmento di sicurezza, ma la realtà è che con questo approccio è impossibile tenere il passo con la complessità dell’attuale panorama delle minacce. Grazie alle nuove funzionalità di FortiOS 7.0, Fortinet si impagna per offrire una piattaforma di cybersecurity che si espande attraverso l’intera superficie di attacco digitale garantendo una sicurezza ampia, integrata e automatizzata per la protezione di dispositivi, dati e applicazioni”, commenta John Maddison, EVP of Products e CMO di Fortinet.

FortiOS potenzia e arricchisce la piattaforma di cybersecurity più efficace del settore

L’esplosione dei network edge – attraverso data center, WAN, LAN, LTE, off-net, computing, operational technology (OT), CASB, SASE, internet, e più recentemente l’home edge – ha ampliato e frammentato il perimetro dell’intera infrastruttura. Una sicurezza che possa tenere il passo con i cambiamenti della rete e con le attuali esigenze di performance richiede un approccio integrato della piattaforma, offrendo al contempo visione olistica, dati, analisi, rilevamento e una response coordinata e tempestiva contro i cyberattacchi.

Fortinet Security Fabric è la piattaforma di cybersecurity più avanzata del settore, alimentata da FortiOS per garantire una sicurezza costante e flessibile su tutta la superficie di attacco. Con il maggior numero di modelli di consumo rispetto a qualsiasi altro vendor – fisico, virtuale, cloud e as-a-Service, attraverso il più ampio portfolio di prodotti – che abbraccia la sicurezza della rete e SD-WAN, switching e accesso wireless, controllo dell’accesso alla rete, autenticazione, sicurezza del cloud pubblico e privato, sicurezza degli endpoint e soluzioni di protezione avanzata dalle minacce guidate dall’intelligenza artificiale – e tutto costruito su un sistema operativo comune, Fortinet supporta le aziende di qualsiasi dimensione per proteggere e semplificare la loro infrastruttura IT.

Leggi anche:  Google renderà l’autenticazione a due fattori obbligatoria

Le novità in FortiOS 7.0

I principali aggiornamenti di FortiOS 7.0 rispondono ad alcune delle maggiori sfide attuali in materia di sicurezza relative al lavoro da casa, alla protezione dell’edge SASE e altro ancora, e si espandono nelle seguenti aree chiave:

Accesso Zero Trust

  • Zero Trust Network Access per l’accesso remoto e il controllo delle applicazioni: FortiOS 7.0 permette a ogni cliente FortiGate di sfruttare le capacità Zero Trust Network Access (ZTNA) out of the box, rendendo Fortinet l’unico vendor in grado di abilitare ZTNA firewall-based. ZTNA abilitato da FortiOS 7.0 migliora la user experience supportando l’evoluzione di un migliore accesso remoto per sostituire la tradizionale VPN. Riduce inoltre la superficie di attacco verificando l’utente e il dispositivo per ogni sessione di applicazione, mentre nasconde le applicazioni business-critical da Internet. ZTNA di Fortinet semplifica ulteriormente la gestione utilizzando la stessa policy di accesso indipendentemente dal luogo in cui si trovano gli utenti, sia on- che off-network.

Networking Security-Driven

Sicurezza costante ovunque con SASE: Fortinet offre alle imprese la flessibilità necessaria per garantire alla propria forza lavoro di operare da qualsiasi luogo con una sicurezza costante e di livello aziendale fornita on-premises – e ora, tramite il consumo SASE (Security-as-a-Service) cloud-based. Gli utenti da remoto off-network possono beneficiare dello stesso livello di sicurezza indipendentemente da dove si trovino. I clienti che preferiscono una filiale semplificata (Thin Edge) sono supportati anche tramite SASE.

  • Nuove funzionalità di self-healing SD-WAN: la soluzione di punta Fortinet Secure SD-WAN comprende ora funzionalità di self-healing attraverso remediation WAN adattive per rendere l’esperienza applicativa più resiliente. Fortinet ha anche esteso il monitoraggio passivo delle applicazioni per SaaS e multi-cloud per una migliore user-experience e supportare gli utenti che lavorano da qualsiasi luogo.
  • Espandere l’edge LTE con il 5G: Fortinet sta estendendo la connettività di rete e la sicurezza oltre l’edge WAN con innovazioni in 5G e LTE che migliorano le prestazioni della rete wireless e aumentano la resilienza. Con un’offerta diversificata di Wireless WAN e LTE, le aziende possono ottenere una connettività di rete sicura, scalabile e ampiamente disponibile, ovunque.
Leggi anche:  Fortinet, infrastrutture critiche e sistemi industriali sotto attacco

Sicurezza adattiva del cloud

  • Prestazioni ottimizzate e sicurezza implementate attraverso il multi-cloud: le aziende oggi si trovano a dover gestire e ottimizzare l’accesso alle applicazioni e di monitorare le prestazioni complessive in ambienti multi-cloud. Con l’introduzione di FortiOS 7.0, le offerte di sicurezza adattiva nel cloud di Fortinet forniscono una gestione centralizzata per i cloud ibridi con auto-scaling per un utilizzo pratico delle risorse, bilanciamento del carico dinamico e visione della user experience delle applicazioni, il tutto progettato per migliorare in modo proattivo le prestazioni complessive e la sicurezza all’interno e tra i diversi cloud.

NOC/SOC

  • Efficienza operativa NOC e SOC migliorata: FortiOS 7.0 introduce funzioni nuove e ampliate che offrono ai team di sicurezza di rete di tutte le dimensioni più opzioni per migliorare l’efficienza operativa, comprese le integrazioni FortiManager/FortiAnalyzer con l’ultima versione di FortiSOAR come container per gestire completamente i processi di sicurezza di un’azienda. I nuovi aggiornamenti semplificano anche la gestione SaaS e rafforzano la capacità di Fortinet di ridurre la complessità delle operazioni in un’unica esperienza di gestione tramite FortiCloud. Per le aziende che desiderano sfruttare la nostra esperienza di sicurezza leader del settore per aumentare i loro team operativi, Fortinet offre ora SOC-as-a-Service e NOC Best Practice Service.

FortiGuard Labs Threat Intelligence

  • Protezione web ottimizzata per il lavoro da casa: il portfolio di servizi di sicurezza FortiGuard include un ricco set di funzioni di sicurezza avanzate per la protezione di contenuti, utenti, dispositivi, accesso web e applicazioni. Con FortiOS 7.0, Fortinet migliora la sua già ricca offerta di protezione web con il primo filtering video del settore per fornire una protezione ancora più granulare per i pattern di consumo video-intense dovuti all’aumento del lavoro da casa.
Leggi anche:  Italia quinta al mondo per attacchi Macro Malware