Safer Tomorrow, la piattaforma Kaspersky che risponde alle domande sul futuro

Safer Tomorrow, la piattaforma Kaspersky che risponde alle domande sul futuro

La piattaforma è alimentata da una rete neurale predittiva, sviluppata dall’agenzia pubblicitaria internazionale BBDO. Le previsioni giornaliere vengono selezionate e visualizzate su un tabellone pubblicitario che trasmette in diretta streaming, situato sulla costa orientale della Nuova Zelanda

La mission di Kaspersky è quella di costruire un mondo più sicuro. Per raggiungere questo obiettivo, l’azienda di cybersecurity segue da vicino i trend e le previsioni in ambito tecnologico al fine di comprendere ciò che ci riserva il futuro e come sviluppare una protezione adeguata. Secondo Kaspersky, maggiore è il numero di persone che si interessa al futuro e ai probabili sviluppi della società e della tecnologia, e più alte saranno le probabilità di fare previsioni e costruire un futuro migliore e più sicuro.

Grazie alla piattaforma Safer Tomorrow, chiunque, da qualsiasi parte del mondo può ottenere delle risposte ai più comuni interrogativi sul futuro, come ad esempio “quando le auto volanti diventeranno di uso comune?” o “di cosa sarà capace la stampa 3D entro il 2050?” Per rimanere aggiornati su queste previsioni è possibile collegarsi al sito www.safertomorrow.online.

La rete neurale, sviluppata appositamente per la piattaforma, utilizza le più avanzate tecniche e architetture di machine learning. L’algoritmo è stato addestrato ad analizzare le richieste e a fornire previsioni basate su dati raccolti da centinaia di migliaia di fonti correlate. Questi riferimenti includono libri e riviste di fantascienza, media e blog selezionati. Utilizza anche insight provenienti da Earth 2050 – il progetto interattivo di Kaspersky che fornisce un’immagine futuristica di come sarà il mondo tra 30 anni.

“Da sempre l’umanità si è interrogata per cercare di comprendere e prevedere il futuro. Avere finalmente una risposta a queste domande ci farebbe sentire più sicuri, preparati e fiduciosi. Kaspersky crede in un futuro luminoso in cui la tecnologia aprirà molte strade importanti e un numero ampio di possibilità ancora impensabili per l’umanità, ed è per questo che lo proteggiamo. Abbiamo creato la piattaforma Safer Tomorrow per aiutare le persone a decifrare il futuro, facendole sentire più sicure riguardo le opportunità che si prospettano”, ha dichiarato Andrew Winton, Vice President del Global Marketing presso Kaspersky.

Leggi anche:  Nuance consente di dare priorità alle persone più anziane grazie alla propria voce

ll tabellone si trova a Castlepoint Station lungo la costa Wairarapa in Nuova Zelanda. L’installazione sarà visibile al pubblico fino al 25 febbraio, dopodiché verrà rimossa. La struttura è stata progettata prendendo tutte le precauzioni possibili per l’ambiente. Infatti, sono stati utilizzati materiali sostenibili che verranno riciclati dopo lo smantellamento. Lo schermo a LED sarà attivo 24/7 e mostrerà brevi previsioni sul futuro.