Cisco Webex annuncia innovazioni alla funzionalità People Insights

Cisco Webex annuncia innovazioni alla funzionalità People Insights

A partire da questa estate un numero selezionato di clienti Webex avranno accesso a dati analitici che incrementano e promuovono il benessere personale, permettono di creare una migliore collaborazione e un’esperienza di lavoro più inclusiva per tutti

Per permettere alle persone di lavorare in modo più intelligente, combattere il così detto burnout e favorire esperienze di lavoro più inclusive, oggi Cisco Webex ha annunciato innovazioni alla funzionalità People Insights. Disponibile con il nuovo Webex, e accessibile attraverso una vista personalizzata e privata, People Insights permette di soddisfare importanti aspetti per ciò che riguarda le riunioni, l’integrazione vita-lavoro, le relazioni e il tempo di concentrazione. Progettato con una approccio people-first, i dati analitici sonno disponibili in tre dimensioni: personale, di team e organizzativo, il tutto con la massima privacy e sicurezza in modo che nessuno vi acceda.

La pandemia ha impattato profondamente sul nostro modo di lavorare. Dalle difficoltà che stiamo affrontando (compresa la così detta “fatigue” delle riunioni) alle opportunità di ripensare il nostro modo di lavorare. Con il 58% dei dipendenti in ufficio che si aspetta di lavorare otto o più giorni da casa ogni mese, e il 98% delle riunioni che dovrebbe includere partecipanti da remoto, sta emergendo una nuova modalità ibrida di lavorare. È fondamentale che le persone abbiano gli strumenti per lavorare al meglio, ovunque si trovino fisicamente. Una delle maggiori aree di opportunità è quella di aiutare le persone a gestire meglio il loro tempo e le relazioni di lavoro.

Grazie a trend e dati analitici realtivi alle modalità di lavoro, le persone e i responsabili d’azienda possono ridefinire il modo in cui utilizzano il tempo, le persone con cui lavorano e scoprire i punti critici. Ad esempio, vedere quante sono le riunione a cui si è partecipato e quante quelle declinate, la propensione a fare più cose durante le riunioni, con chi si collabora più frequentemente, la percentuale di riunioni che si svolgono al di fuori dell’orario di lavoro abituale del proprio team, o le strutture della propria azienda che hanno bisogno di supporto.

Leggi anche:  Fabrick e Microsoft insieme per ampliare l’opportunità di trasformazione digitale delle imprese in ottica Open Finance

“La risorsa più preziosa che abbiamo è il nostro tempo. Il modo in cui trascorriamo il nostro tempo e con cui ci relazioniamo con gli altri influenza le nostre prestazioni, la nostra salute mentale e il nostro benessere”, ha detto Fran Katsoudas, EVP e Chief People, Policy & Purpose Officer di Cisco. “People Insights ci aiuta a progettare la nostra giornata – in base alle priorità, preferenze personali e obiettivi – per essere al meglio al lavoro, a casa e con i nostri team.. I team sono il motore della nostra impresa, dove le competenze individuali si fondono con una potente collaborazione per diventare la scintilla della nostra innovazione. Queste intuizioni abilitano un’esperienza di lavoro più inclusiva e permettono alle nostre persone di sviluppare e sfruttare la loro rete di collaborazione collettiva, mentre aiutano i leader ad agire in base alle prestazioni, all’empatia e al servizio fornito agli altri per costruire team connessi ed efficaci”.

People Insights favorisce esperienze positive per i dipendenti e aiuta le persone a dare priorità al loro benessere sul lavoro nei seguenti modi:

  • Personal Insights: i dati analitici forniti, permettono di individuare le tendenze e le interazioni quotidiane (come i collaboratori chiave e le attività), in modo da poter impostare e monitorare le preferenze personali. Ciò permette di personalizzare la collaborazione con i colleghi e dedicare il tempo a ciò che conta di più. Ad esempio, People Insights  aiuta  a decidere quando rifiutare o riprogrammare le riunioni per assicurare un bilanciamento tra vita personale e professionale
  • Team Insights: i dati analitici forniti fornisco ad ogni membro del team una visione tra le relazioni, le abitudini di collaborazione e l’integrazione vita-lavoro di tutto il team – pur mantenendo la privacy. Ne deriva un’esperienza di lavoro più intensa e inclusiva per tutti, facendo crescere le relazioni a beneficio di tutti. Per esempio, è possibile valutare il benessere del team osservando quale percentuale di riunioni si svolge al di fuori dell’orario di lavoro preferito – o è possibile facilitare solide relazioni di lavoro creando relazione con i team più adeguati.
  • Organizational Insights: offre una visione generale delle tendenze e rapporti di collaborazione tra i vari team, consentendo di individuare eventuali silos. Per esempio, se si passa a un nuovo modello di business o a un design organizzativo che richiede nuove modalità di collaborazione, è possibile monitorare come tale modello stia funzionando e intervenire laddove si presentino delle lacune.
Leggi anche:  Creo Ansys Simulation: l'ultima innovazione nella progettazione CAD

Cisco aiuta alle aziende a trasformare la forza lavoro e l’ambiente di lavoro per creare un futuro inclusivo, contribuendo a creare esperienze di lavoro flessibili, coinvolgenti e affidabili per i dipendenti, i clienti, le comunità e il loro ecosistema. L’esperienza ineguagliata di Cisco in diversi ambiti tra cui il networking, la sicurezza, il cloud e la collaborazione, è alla base di una soluzione completa che consente alle persone di lavorare da qualsiasi luogo e in qualsiasi momento, garantendo al contempo che il luogo di lavoro sia sempre un ambiente affidabile in cui i dipendenti si sentono al sicuro.

Come parte di Cisco – con 600 milioni di partecipanti mensili e 6 miliardi di chiamate ogni mese – Webex è una delle poche piattaforme in grado di favorire questa trasformazione. Webex ha una lunga storia nel permettere alle persone di innovare e rimanere produttivi ovunque si trovino. Negli ultimi 6 mesi, Webex si è innovato con oltre 400 nuove funzionalità. Dopo la pandemia, Webex non solo ha continuato ad aiutare le aziende a prosperare, ma è stata anche una piattaforma fondamentale per i governi che hanno potuto continuare a governare a distanza, per i medici che hanno potuto incontrare i pazienti in modo sicuro, e per gli educatori che hanno potuto insegnare a distanza agli studenti.

Abilitare un luogo di lavoro ibrido

Come partecipante a una riunione remota, hai mai fatto fatica a valutare come le persone reagiscono? Poichè il luogo di lavoro ibrido combina interazioni remote e in ufficio, è importante creare un’esperienza inclusiva per tutti i partecipanti. In questo senso, Cisco Webex ha presentato in anteprima una funzionalità futura chiamata “People Focus” che utilizza l’apprendimento automatico e la tecnologia IA per inquadrare individualmente i partecipanti alla riunione. La funzionalità farà sentire i partecipanti remoti più coinvolti fornendo una vista ravvicinata “ritagliata” di ogni persona nella room.

Leggi anche:  InterSystems lancia TrakCare 2020

Cisco ha anche comunicato nuovi prezzi cloud per i dispositivi Webex desk e room, rendendo le esperienze di collaborazione intelligente ancora più accessibili per ogni spazio con costi inferiori fino al 50%. Cisco Webex ha anche recentemente annunciato la disponibilità di funzionalità, dispositivi e integrazioni tecnologiche per offrire una collaborazione senza soluzione di continuità ed esperienze di lavoro ibrido intelligenti.