Dedagroup Business Solutions presenta B-Value

Dedagroup Business Solutions presenta B-Value

B-Value, evoluzione di Bilce Web, porta alle banche una soluzione innovativa dotata di un motore di calcolo già compliant alle metriche LOM e ai nuovi standard definiti dalla European Banking Authority

Dedagroup Business Solutions, l’azienda di Dedagroup S.p.A. che risponde alle esigenze di innovazione di banche e istituti finanziari grazie alla conoscenza approfondita dei processi e delle normative del mercato finance, passando dal governo delle infrastrutture IT fino alle capacità di sviluppo di nuovi modelli di business, presenta la nuova piattaforma B-Value.

Gianni Spada, CEO di Dedagroup Business Solutions spiega: “B-Value è l’evoluzione di BilceWeb e già nel nome, che porta con sé il concetto di valore del e per il business, trasferisce la sua aumenta capacità di analisi. Banche e Istituti finanziari avranno, nel breve-medio periodo, in cui auspichiamo possa concretizzarsi la ripresa economica, un ruolo cruciale per il sostegno delle aziende. La grande sfida che le attende è sull’agilità dei processi del credito e sul monitoraggio della capacità di rimborso delle imprese in un contesto di grandissima discontinuità e asimmetria come quello attuale. Con B-Value offriamo questa capacità di innovazione e velocità per consentire agli Istituti di rispondere alla grande opportunità del momento. Permettere alle imprese di essere finanziate per traghettare i momenti difficili, significa cementare la relazione con il proprio cliente oltre che svolgere al meglio il proprio ruolo sociale a supporto del Paese, proteggendo al contempo il proprio business”.

La nuova soluzione è un tassello fondamentale dell’approccio di intervento di Dedagroup Business Solutions al fianco degli operatori del credito, ripensando i processi, in tutto il percorso di innovazione dei sistemi di erogazione, monitoraggio e collection, rendendo disponibili strumenti, modelli e capacità progettuale. Dedagroup Business Solutions semplifica la complessità dell’adeguamento normativo, all’interno del quadro regolamentare definito dall’EBA con il recepimento delle linee guida Loan Origination and Monitoring (LOM) in vigore dal prossimo 30 giugno, che richiederanno alle banche una revisione lungo tutto il framework di gestione del credito.

Leggi anche:  I quattro ambiti di evoluzione digitale per la banca post-Covid secondo Minsait

Grazie all’importante lavoro di sviluppo del team di Dedagroup Business Solutions, B-Value è dunque un motore di calcolo delle metriche LOM per l’erogazione e il monitoraggio del credito, con un sistema di soglie di allerta determinato su base statistica, per fornire segnali di early warning. Le funzioni di sensitivity analysis permettono di valutare la reattività degli indici LOM a fronte di scenari di stress costruiti su base settoriale, per verificare l’impatto sulle aziende dello shock di alcune variabili, in misura diversa per settore di attività economica. Accanto alle metriche di sostenibilità economico-finanziaria, B-Value introduce inoltre una valutazione previsionale, proiettando l’andamento dell’azienda su base storica o su base settoriale, per verificare la sostenibilità dei flussi di cassa prospettici.