Teleskill live webinar conforme alla nuova normativa ANPAL per i fondi interprofessionali

Teleskill live webinar conforme alla nuova normativa ANPAL per i fondi interprofessionali

Con le sue funzionalità Teleskill live webinar risponde ai requisiti tecnologici delle nuove disposizioni ANPAL  per la formazione a distanza / e-learning sincrona

I Fondi Interprofessionali sono organismi di natura associativa finalizzati alla promozione di attività di formazione rivolte ai lavoratori occupati. Obiettivo di queste attività è formare e aggiornare in sintonia con le esigenze di ciascuna impresa i lavoratori dipendenti.

Teleskill live webinar, rinnovato nell’aspetto e nelle funzionalità, è uno strumento per formazione online sincrona perfettamente rispondente alle nuove normative riguardanti i fondi interprofessionali.

Cosa richiedono i nuovi regolamenti

Le nuove norme prevedono che, in caso di erogazione di formazione a distanza/e-learning sincrona o asincrona, il sistema informatico utilizzato deve necessariamente garantire il rilevamento delle presenze e fornire specifici output (report) che possano tracciare in maniera univoca la presenza dei discenti e dei docenti. Nel caso di formazione a distanza/e-learning sincrona, inoltre, è comunque necessario tenere un registro delle presenze. Ciò si applica ai Piani aziendali, settoriali, territoriali, individuali e di alta formazione specialistica.

Si tratta di requisiti tecnici e metodologici a cui Teleskill live webinar corrisponde perfettamente. Infatti, Teleskill live webinar è un software totalmente web based che non richiede installazione ed è attivabile da qualunque dispositivo: pc, portatile, tablet, smartphone. con funzioni che sono imprescindibili per la formazione a distanza, ad esempio:

  • strumenti di massima interattività tra tutor e partecipanti o singolo partecipante (alzata di mano, intervento audio / video, chat comune, chat privata, finestra domande al relatore con suddivisione per domande di contenuto o quesiti tecnici;)
  • tracciamento di ogni genere d’informazione (accesso degli studenti, il risultato dei questionari, il tempo netto di permanenza alla lezione, ecc.);
  • registrazione dei webinar anche in formato SCORM per un utilizzo oltre la diretta;
  • pulsante “inizia lezione” per riportare automaticamente in piattaforma e-learning il tempo netto effettivo di presenza in classe virtuale e non il tempo di connessione;
  • questionari multipli con il tempo massimo di risposta per ogni domanda e con l’avanzamento automatico delle domande del singolo questionario, ad esempio per sostenere un test finale;
  • impostazione di un tempo massimo di risposta;
  • condivisione in tempo reale delle risposte corrette e accesso immediato ai risultati in termini numerici e grafici;
  • Reportistica integrata. Integrazione bidirezionale evoluta con la piattaforma e-learning, o portali integrati, per riportare automaticamente i dati (presenza netta effettiva o aggregata del professionista e percentuale di risposte corrette alle domande di un questionario) direttamente nella piattaforma, generando automaticamente e senza attività manuale di segreteria il completamento del percorso formativo.
Leggi anche:  Augmented analytics, uno strumento di navigazione verso il business

Ulteriori miglioramenti di Teleskill live webinar

Per essere ancora più funzionale a un utilizzo specifico nel settore il software è stato aggiornato con funzionalità specifiche:

  • inserimento dei campi (ID Piano Formativo, Piano Formativo, ID Progetto, ID Edizione) in fase di creazione della stanza che vengono riportate nel report se valorizzati.
  • In fase di gestione dei partecipanti è possibile iscrivere gli utenti importando il codice fiscale inserendo la colonna nel csv o inserendolo manualmente.
  • È possibile abilitare il campo codice fiscale nella form.
  • È stato inoltre aggiunto un report “presenze”: su un’unica riga c’è il tempo di permanenza (durata espressa in ore/minuti) di ogni discente con la data di primo accesso, la data di ultima uscita, il codice fiscale (se importato).

Una consulenza sempre personalizzata con Training Angel

Data la delicatezza delle materie che riguardano la formazione per i fondi interprofessionali, Teleskill ha attivato un servizio di consulenza e assistenza ritagliato su misura in base al progetto che si chiama Teleskill Training Angel. I professionisti di Teleskill affiancano l’Ente che erogherà la formazione sia per ogni problematica inerente le normative, sia per quanto riguarda il piano formativo e l’assistenza prima, durante e dopo il webinar.