Axians Italia organizza KEEP UP!, una “digital room” da record!

Axians Italia organizza KEEP UP!, una “digital room” da record!

Un evento appassionante e più attuale che mai, frutto del rapporto della storica collaborazione tra Axians Italia e Cisco

Il digital event KEEP UP! è stato organizzato da Axians Italia, brand ICT del gruppo VINCI Energies, in ottica 100% digital per illustrare le numerose novità presentate da Cisco durante uno dei suoi eventi più attesi dell’anno, il Cisco Live.

KEEP UP! ha riunito manager, imprenditori della zona e il channel partners organization leader di Cisco Giorgio Campatelli per affrontare tematiche estremamente attuali quali: le novità del settore nel mercato italiano, la nuova centralità del Data Center, la Collaboration come leva per garantire la produttività aziendale, l’importanza del Network per connettere persone, oggetti e dispositivi e il ruolo indispensabile della Security all’interno delle aziende.

Come sottolineato da Roberto Corraro (General Manager & Head of Sales – Nord Ovest, Axians Italia), il 2020 ci ha insegnato che è diventato indispensabile poter aver accesso, in totale sicurezza, a qualsiasi ecosistema aziendale in ogni momento e in ogni luogo in maniera veloce ed efficiente. La sfida principale da dover fronteggiare è diventata proprio quella dell’esposizione dei dati e del numero di utenti connessi contemporaneamente, che rischiano di compromettere le tradizionali architetture WAN. Il prodotto Cisco SD-WAN ha come obiettivo quello di migliorare la connettività e abilitare le applicazioni tramite un’architettura di rete cloud basata su un software che protegge il traffico da eventuali problemi, garantisce prestazioni elevate delle applicazioni e si adegua perfettamente ad ogni circostanza,

Questo è un approccio che richiede una grande attenzione all’aspetto della sicurezza e, a tal fine, Cisco propone il servizio Secure Access Service Edge (SASE), l’architettura di rete che combina capacità VPN e SD-WAN con funzioni di sicurezza native del cloud quali gateway web sicuri, cloud access security broker, firewall e accesso di rete zero trust, riducendo così sia i costi che la complessità d’utilizzo per gli utenti finali.

Leggi anche:  Samsung sostiene che il 6G potrebbe arrivare nel 2028

Moltissimi altri i temi trattati tra cui quello dell’IoT, che sembra essere ormai decollato tra le imprese italiane. In questo ambito Cisco vede all’orizzonte l’irrompere del 5G, che può assicurare grandi opportunità ma che deve essere anche accompagnato da ulteriori evoluzioni tecnologiche. «Abbiamo fortemente voluto questo evento – hanno concluso a fine giornata Roberto Corraro e Massimo Fanelli – proprio per “regalare” ai nostri clienti una declinazione più pratica, concreta e utile di tutte le grandissime innovazioni introdotte da un evento come Cisco Live. Il nostro ruolo come Axians Italia è ancora più importante in questa fase di grande corsa verso il digitale. Affianchiamo infatti le aziende nel processo di Digital Transformation sviluppando soluzioni personalizzate per consentire ai nostri Clienti di crescere, rimanere competitivi sul mercato e raggiungere i propri obiettivi di business».