Il Location Powered targeting di Blis porta al successo la campagna commerciale di Loctite

Il Location Powered targeting di Blis porta al successo la campagna commerciale di Loctit

Blis, società leader nel privacy-first location powered advertising, ha reso noto che la sua campagna per il Brand globale del fai da te “Loctite” ha ottenuto 26.000€ di vendite incrementali grazie alla suite dei suoi prodotti di Activation.

La campagna ha raggiunto risultati significativi: un incremento del 51% delle visite in store e un uplift sulle vendite del 24.6%, attraverso la promozione di un gruppo selezionato di punti vendita.

La campagna ha generato 12.500 visite incrementali nei negozi in un periodo di 4 settimane, e uno store visit rate di 1.97%, raggiungendo il duplice obiettivo di aumentare la Awareness del prodotto e di promuovere le viste nei negozi fisici in tutto il territorio nazionale.

La strategia di Blis ha previsto innanzitutto l’utilizzo della propria tecnologia proprietaria per identificare audience specifiche di consumatori che frequentano i negozia Fai da Te. Successivamente, attraverso il Real Time Targeting, tali utenti sono stati intercettati in prossimita’ degli store con una call to action volta a portarli all’interno dei negozi e acquistare il prodotto. L’impatto della campagna in termini di vendite è stata misurato in collaborazione con IRI, consentendo a Loctite di traccare l’intero funnel di attivazione.

Giulia Castiglione, Digital Media Supervisor di OMD ha così commentato: ”A seguito della pandemia c’è stato un incremento esponenziale di progetti Fai da Te per la casa, e questo rappresentava un’opportunità di diventare top of mind per Loctite. I partner retail di Loctite svolgono una funzione fondamentale per la promozione e l’acquisto dei prodotti onsite, ma la suite di prodotti Privacy First di Blis è stata molto importante per per generare Awarenees e stimolare il traffico verso i 749 punti vendita in Italia in una fase nella quale c’erano ancora restrizioni alla mobilità”.

Leggi anche:  Primi della classe: la pandemia spinge la formazione a distanza

Arianna Castoldi, Agency Group Head di Blis ha aggiunto: “Il COVID-19 rappresenta una sfida per i Brand e i marketer, ma, al contempo, ha anche generato alcune opportunità. I Brand come Loctite, hanno saputo trarre vantaggio dall’aumento di attività legate al Fai da Te domestico, guadagnando quote di mercato. Questa campagna ha rappresentato una opportunità perfetta per collaborare dimostrando ancora una volta l’efficacia dell’utilizzo dei dati di localizzazione persino in un momento caratterizzato da restrizioni e raggiungendo risultati significativi.