Le novità di Lenovo al Mobile World Congress 2021

Le novità di Lenovo al Mobile World Congress 2021

Il colosso ha presentato vari prodotti per il mercato internazionale, durante un evento online in sostituzione di quello classico iberico

Lenovo sta introducendo una nuova linea di dispositivi personali a prezzi accessibili per l’home office moderno, la formazione e oltre, tra cui due eleganti laptop: il nuovo Chromebook IdeaPad 5i (14″, 6) e il più versatile Chromebook IdeaPad Flex 5i (13″, 6 ) 2-in-1 e il monitor portatile Lenovo L15 appositamente progettato con due porte USB-C e l’innovativa funzione di passaggio dell’alimentazione “daisy chain” a cavo singolo per la configurazione di più monitor in spazi ridotti. Tutti fanno parte delle novità introdotte durante un evento online in occasione dell’edizione digitale del Mobile World Congress 2021.

I notebook

Il design bicolore e con cornice sottile dell’IdeaPad 5i Chromebook (14″, 6) contribuisce a rendere questo nuovo laptop ideale per i giovani adulti e per gli studenti che preferiscono la semplicità dell’ecosistema Chrome OS basato su cloud di Google. Il display è un Full HD touchscreen IPS da 14 pollici a 300 nit di luminosità, mentre un sistema di altoparlanti stereo con amplificatore integrato fornisce un audio completo e cristallino, certificato da Waves MaxxAudio. Questo laptop è offerto in due tonalità, Sand e Storm Grey e il suo telaio leggero e sottile è fatto per essere trasportato ovunque.

Monta un processore Intel Core i5 e fino a 512 GB di spazio di archiviazione SSD, con una durata della batteria fino a 10 ore. Il dispositivo conta su connessioni veloci e stabili con opzioni di configurazione che includono Intel Wi-Fi 6, mentre un otturatore fisico sulla webcam aiuta a proteggere la privacy. Con ampie porte e connettori, il Chromebook IdeaPad 5i (14″, 6) può ospitare praticamente qualsiasi periferica con il suo jack audio, porta USB 3.1 Gen 1 Type-A e due porte USB 3.1 Gen 1 Type-C, realizzate per trasferimenti veloci.

Leggi anche:  Samsung svelerà oggi il suo Galaxy più potente

Il convertibile

Il nuovo laptop convertibile, l’IdeaPad Flex, racchiude le funzionalità di Chrome OS ed è disponibile in due colori, Abyss Blue e Iron Grey. La sua cerniera flessibile a 360 gradi rende il passaggio a qualsiasi modalità un gioco da ragazzi per il multitasking o la gestione di dispositivi domestici intelligenti. Il  touchscreen LCD IPS Full HD da 13,3 pollici con display a cornice stretta e 250 nit di luminosità consente di vedere il quadro generale senza appesantire gli occhi ed è facilmente trasportabile ovunque, visti i soli 1,35 KG di peso.

Con una durata della batteria fino a 10 ore con una singola carica e un processore Intel Core i5 fino all’undicesima generazione, questo 2-in-1 è progettato per permettere di guardare programmi ed eseguire le app preferite contemporaneamente senza distrazioni. Dispone inoltre di Bluetooth 5.1 e di opzioni di memoria e archiviazione migliorate rispetto alla generazione precedente con LPDDR4 fino a 8 GB e SSD da 512 GB.

Il monitor portatile USB-C Lenovo L15 raddoppia invece lo spazio di visualizzazione sul suo pannello da 15,6 pollici Full HD. Indipendentemente dal tipo di contenuto video, l’esperienza visiva sarà notevolmente migliorata tramite un cavo USB di tipo C che può anche offrire un passaggio di alimentazione simultaneo da 10 a due dispositivi (con uscita video) per un’elegante soluzione con un cavo. Il monitor mobile USB-C Lenovo L15 è facile da trasportare e viene fornito con una custodia protettiva per essere portato facilmente in borsa.

Infine, la nuova webcam modulare Lenovo LC50 è progettata per connettersi tramite un cavo USB a uno dei nuovi monitor di cui sopra. Si fissa magneticamente in modo sicuro e offre una ripresa in Full HD 1080p con funzionalità di inclinazione integrata, doppio microfono con eliminazione del rumore e zoom digitale 4x.

Leggi anche:  Samsung prepara il lancio del Galaxy S21 FE

Il mondo “Think”

Lenovo ha annunciato le ultime aggiunte ai suoi portafogli ThinkPad e ThinkVision. Il ThinkPad X1 Extreme Gen 4 riprogettato e riprogettato offre più potenza, migliore connettività e ricche opzioni di configurazione in risposta alla domanda dei clienti. Alimentato dai più recenti processori Intel Core i9 H-Series vPro di undicesima generazione e disponibile con le più recenti GPU per laptop Nvidia GeForce RTX, fino a 64 GB di memoria DDR4 e supporto per doppia unità a stato solido (SSD), l’X1 Extreme Gen 4 è offerto anche con 5G Wireless WAN1 opzionale per l’accesso ad alta velocità ai dati cloud.

Con il 74% delle aziende che prevede di passare in modo permanente a un lavoro più remoto, gli utenti hanno bisogno di un’esperienza di collaborazione eccezionale. X1 Extreme Gen 4 offre prestazioni da capogiro, grazie alle opzioni di visualizzazione da 16 pollici edge-to-edge fino a 4K insieme al supporto Dolby Vision, una nuova webcam FHD, due microfoni con cancellazione del rumore e un sistema di altoparlanti Dolby Atmos rivolto all’utente che è il 20 percento più grande rispetto alla generazione precedente. Tutte queste prestazioni racchiuse in un leggendario pacchetto durevole ThinkPad che pesa meno di 1,81 kg (quattro libbre)2!

Lenovo presenta anche ThinkPad L13 Gen 2 e L13 Yoga Gen 2 basati sui più recenti processori mobili AMD Ryzen serie 5000. Progettati per offrire valore senza compromessi, la serie L13 aiuta gli utenti a lavorare in modo più efficiente con funzionalità incentrate su produttività e sicurezza. Per completare il quadro affrontando nuovi stili di lavoro ibridi, arriva anche il monitor mobile ThinkVision M15, che offre flessibilità per un secondo schermo in un pacchetto altamente portatile, e il display ThinkVision T24m-20 e la webcam MC50 che insieme offrono una soluzione di videoconferenza ad alta qualità.

Leggi anche:  Infrastrutture di stampa datate, ostacolo per la Digital Transformation

Gli accessori

Lenovo sta ampliando il portafoglio di accessori Lenovo Go del nuovo sottomarchio annunciato il mese scorso. L’ampio portafoglio di gadget per PC è appositamente progettato per affrontare i comuni punti deboli della produttività come il multitasking su più dispositivi, l’ansia da batteria scarica quando si è in movimento o la qualità audio frustrante durante le chiamate in conferenza. Progettati per ispirare e potenziare gli utenti in un nuovo mondo di lavoro ibrido, gli accessori Lenovo Go offrono uno scenario unico per funzionalità di input, alimentazione e audio, che aiutano a migliorare l’efficienza e l’esperienza complessiva dello spazio di lavoro.

Ad esempio, il mouse multi-dispositivo wireless Lenovo Go, annunciato il mese scorso, è il compagno perfetto per l’utente multitasking che passa spesso da un dispositivo all’altro. Associa fino a tre dispositivi e passa da uno all’altro senza sforzo premendo un pulsante. I professionisti remoti che si spostano costantemente tra gli spazi di lavoro a casa o in ufficio apprezzeranno il kit di ricarica wireless Lenovo Go USB-C. Funzionando con un’esclusiva tecnologia Power-by-Contact (PbC), può caricare in modalità wireless i tipici laptop da 13″ e 14″. Basta collegare il tappetino a un caricabatterie da 45 a 65 Watt e collegare la base del ricevitore a un USB Type-C sul laptop. Con una più ampia adozione di soluzioni software di collaborazione, si trascorrono molte più ore indossando cuffie, spesso non ottimizzate per le odierne piattaforme di comunicazione unificata. Lenovo Go Wired Speakerphone libera le orecchie dalla pressione delle cuffie e offre flessibilità e un’eccellente qualità del suono. Perfetto per un ufficio a casa o una sala riunioni, il vivavoce funziona con Microsoft Teams, include due microfoni omnidirezionali per il beamforming e la ripresa in campo lontano per migliorare la chiarezza della voce.