Luca Cardone (Retelit) nominato Co-Chair del Comitato MEF

Luca Cardone (Retelit) nominato Co-Chair del comitato MEF

Un incarico che certifica il sempre maggiore dinamismo del Gruppo a livello internazionale e l’impegno nel contribuire a definire standard di eccellenza per il settore

Il Consiglio di Amministrazione del MEF, l’associazione industriale globale dei fornitori di connettività e cloud, ha rinnovato gli organi del comitato e ha nominato come Co-Chair del “Commercial & Business Committee” Luca Cardone, Head of Product Marketing & Sales Operations del Gruppo Retelit.

Fondato nel 2001 con un iniziale focus sullo sviluppo di standard di servizio, il MEF è oggi un’associazione di settore che riunisce 200 aziende e guida lo sviluppo di una federazione globale di fornitori di rete, cloud e tecnologia che supportano servizi di rete dinamici, garantiti e certificati che alimentano la trasformazione digitale aziendale.

Un percorso di crescita e progressivo ampliamento del perimetro di azione, analogo a quello compiuto della stessa Retelit che negli ultimi anni ha puntato con decisione sullo sviluppo dei servizi cloud, oltre che su un’integrazione verticale di mercato che le consente ora di presidiare tutta la catena del valore: dall’infrastruttura agli applicativi per la gestione del dato.

“Diamo il benvenuto ai nostri nuovi Chair e apprezziamo la leadership che portano al MEF”, ha affermato Nan Chen, Presidente del MEF. “Luca e il Gruppo Retelit si uniscono a un’eccezionale assemblea di Co-Chair che promuoverà i nostri servizi digitali, LSO, test, certificazioni e programmi commerciali e di business. Non vediamo l’ora che siano all’opera”.

“Sono onorato di entrare a fare parte del Commercial & Business Committee del MEF e di rappresentare il Gruppo Retelit in un forum internazionale di tale rilievo” – ha commentato Luca Cardone. “Affrontare le sfide di una comunità globale digitale e sempre più interconnessa richiede la fornitura di reti di telecomunicazioni e piattaforme cloud altamente performanti e certificate. Un obiettivo che, soprattutto alla luce dell’evoluzione delle certificazioni Software-defined, può essere supportato dallo sviluppo delle piattaforme MEF”.

Leggi anche:  Marco Del Plato alla guida del team System Engineer di Nutanix Italia

Cardone è stato scelto tra una rosa di candidati espressione di operatori telco e cloud di tutto il mondo, grazie alle competenze manageriali maturate in oltre 20 anni di esperienza nel settore delle telecomunicazioni. In Retelit dal 2013, ha contribuito allo sviluppo di prodotti chiave nel portafoglio d’offerta del Gruppo come la piattaforma Multicloud, così come alla partecipazione di Retelit a progetti di respiro internazionale come Gaia-X.

Prima di entrare in Retelit, Cardone, classe 1981, è stato ricercatore presso il CSELT su tematiche di Networking e Security, lavorando su IPv6 Standard e RFC, Network Manager nel TOP-IX e Business Developer in Tiscali International (Tinet). Nel 2020 è stato inserito nella TOP 100 Italian Marketing Director di Forbes Italia.