Multicloud Mission Control

Multicloud Mission Control

Esternalizzare i processi di gestione, orchestrazione e migrazione del multicloud

Il multicloud rappresenta oggi l’85% degli ambienti cloud delle aziende, ma soltanto il 41% viene gestito con una strategia ad hoc. Se da un lato offre moltissimi vantaggi e maggiore flessibilità, dall’altro aumenta la complessità di gestione e orchestrazione, richiede maggiori competenze e quindi risorse.

Sul mercato mancano gli strumenti per sfruttarne pienamente le potenzialità. La
maggior parte delle imprese gestisce in modo manuale gli ambienti cloud in uso, avvalendosi degli strumenti nativi dei propri provider; in questo modo, però, si perdono visibilità e spazi d’azione sul Sistema IT nel suo complesso.

Uno studio condotto dal Politecnico di Milano ha individuato le quattro leve principali per costruire la suite ideale di orchestrazione integrata di ambienti hybrid e multicloud: automazione, integrazione, sicurezza e governance. Questi sono i macro componenti fondamentali che permettono di superare la gestione manuale e incrementare l’efficienza di ambienti IT complessi.

La realtà dei fatti però è costituita da aziende che non hanno strutture abbastanza mature per gestire tutto questo in modo efficace e autonomo. In un contesto simile, la tendenza di molte imprese – consapevoli della propria immaturità strutturale e strumentale – è quella di affidarsi a fornitori di servizi gestiti che possano dirigere e orchestrare a dovere gli ambienti eterogenei, senza dover rinunciare ai vantaggi. Un fornitore IT competente e strutturato è in grado non solo di guidarle nella scelta e di costruire il pacchetto migliore ma anche, e soprattutto, di gestire dinamicamente l’infrastruttura IT per conto del cliente, grazie ai propri managed services.

In questo scenario,ReeVo MSP, realtà nata per supportare i system integrator che già
sono o vogliono diventare managed service provider, viene in aiuto. Una gestione efficiente del multicloud richiede competenze interne per gestire le offerte dei singoli provider, capacità specifiche per l’ottimizzazione e l’analisi di costi molto variabili, un adeguato livello di sicurezza per ogni componente dell’offerta e un team IT pronto a gestire operativamente gli ambienti cloud dei clienti. Grazie ai servizi multicloud contenuti nella Suite Mission Control – la suite di soluzioni gestite progettata per offrire al partner la possibilità di completare la copertura di servizi attivi presso i propri clienti – e a un team di tecnici di lunga esperienza nella gestione dei servizi, ReeVo MSP può collaborare con i managed service provider per tutto questo, non sostituendosi a loro, ma offrendo complementarietà, con un service catalog pronto all’uso.

Leggi anche:  Ambienti cloud: 5 opinioni comuni sbagliate sull’osservabilità

ReeVo MSP consente di esternalizzare i processi di gestione, orchestrazione e migrazione del multicloud ed ampliare il catalogo di servizi degli MSP con investimenti limitati. L’MSP potrà così ampliare la propria offerta senza investimenti in personale, scouting tecnologico, ricerca e sviluppo e semplificare la distribuzione e l’accessibilità degli ambienti multicloud. Scegliere il multicloud significa poter contare sempre sulla tecnologia migliore in ogni momento, e innovare presto e bene. Con ReeVo MSP, tutto ciò diventa possibile anche per ambienti non enterprise.