smeup arricchisce le proprie competenze con VM Sistemi

smeup: un'intera settimana di webinar gratuiti a sostegno degli imprenditori
Silvano Lancini, Presidente smeup

Continua la politica di acquisizioni di smeup, leader nel panorama informatico italiano. Siglato l’accordo per l’ingresso in VM Sistemi S.p.A., azienda specializzata in infrastruttura, cloud, security e soluzioni applicative verticali per il settore della distribuzione

smeup annuncia oggi di avere siglato un accordo per l’acquisizione del 100% delle quote dell’azienda VM Sistemi S.p.A. di Faenza, specializzata in infrastruttura, cloud, security e soluzioni applicative per le aziende.

Presente sul mercato da oltre 30 anni, con 64 collaboratori, VM Sistemi ha sviluppato particolari competenze nei servizi di consulenza specializzata in Infrastruttura, Cloud, Security e soluzioni applicative per aziende che operano nella distribuzione, in particolare, di Materiale Elettrico, Idrotermosanitari, Elettronica di consumo e Ferramenta/Utensilerie.

Questa partnership permetterà la nascita di importanti sinergie grazie alle eccellenti competenze sviluppate dalle due società, alla complementarietà delle soluzioni di Infrastruttura, Cloud, Security e Software e all’esperienza maturata nei diversi mercati serviti.

Con l’acquisizione di VM Sistemi, smeup, con sede legale a Erbusco (BS) e altre 14 sedi nel nord e centro Italia, con 460 collaboratori e 2450 clienti in Italia e nel mondo, rafforza inoltre la propria presenza in Emilia-Romagna. In questa area l’azienda IT è già presente da quasi 20 anni, prima con la sede Emiliana, poi con l’acquisizione di RDS nel 2018 e oggi con le sedi di Parma, Reggio Emilia e Modena.

La scelta di crescere per linee esterne passando per progetti industriali di lungo termine, continua in questo 2021 dopo l’acquisizione del ramo d’azienda di Archivist, di ASI di Padova e l’ingresso nel capitale sociale di Progetto 6.

Questa strategia ha contribuito negli anni, e continuerà a farlo nei prossimi esercizi, allo sviluppo sostenibile delle performance aziendali di business.

“Questa operazione ha per noi una duplice importanza: va a coprire a livello territoriale una zona di grande rilevanza come l’Emilia Romagna e allo stesso tempo, dal punto di vista dei clienti e di proposta al mercato, ci permette di estendere la relazione con aziende di livello Enterprise.

Leggi anche:  ally Consulting acquista quote di Piessepi

Smeup ICS ha una pluriennale esperienza  in progetti infrastrutturali, Cloud, Hybrid Cloud e IT Security e lato offering VM Sistemi si configura in perfetta continuità e completamento sulle tematiche relative agli aspetti di Data Center e Security, rafforzando anche la nostra posizione di partnership con IBM.” – dichiara Dario Vemagi, CEO and CTO Smeup ICS.

“L’ingresso nel gruppo di VM Sistemi è per smeup un’operazione di estrema rilevanza e rappresenta per noi una grande sfida che ci consente di rafforzare la nostra immagine di importante player nel mercato Italiano dell’information Technology.

L’acquisizione di VM segue e integra le operazioni realizzate nel corso dell’ultimo difficile anno finalizzate a dare sempre più spazio a tematiche di sviluppo specifiche e verticali, in questo caso quello della distribuzione.

Questa logica è esattamente in linea con la  mission smeup basata sul concetto di “aggregazione delle intelligenze” sviluppate studiando processi aziendali complessi sempre al fianco del cliente e del suo know-how specifico di mercato e settore.

Per questo anteponiamo da sempre i bisogni dei clienti alla scelta dei prodotti, proponendo dove possibile nostri componenti anche in combinazione con altri ERP ed enfatizzando la capacità di integrazione delle nostre soluzioni con quanto già presente in azienda, nell’ottica della salvaguardia del valore degli investimenti nel tempo.

Lavorare con i professionisti di VM Sistemi sarà per noi sicuramente un grande valore aggiunto che andrà ad arricchire il nostro know how proprio in quest’ottica. Con questa operazione inoltre rafforziamo la presenza smeup in Emilia Romagna, territorio ricco di imprese e di clienti che seguiamo da anni.” – ha dichiarato Silvano Lancini, Presidente smeup.

“Siamo veramente felici di partecipare personalmente e con la nostra Società̀ allo sviluppo di un gruppo solido e ben radicato nel mercato che potrà garantire ulteriore crescita alla nostra struttura, alle nostre persone e ai nostri clienti. Con questo obiettivo continueremo ad operare in prima persona per facilitare l’integrazione tra le nostre realtà” – ha dichiarato Gian Domenico Ceroni, Presidente VM Sistemi.

Leggi anche:  Cresce il fatturato di Salesforce, anche grazie all'ecosistema italiano

“Da un lato abbiamo in comune la partnership con importanti brand come IBM, dall’altro abbiamo anche metodologie ed approcci che si integrano perfettamente. L’unione delle competenze e la fusione delle metodologie ci offre la possibilità di porci sul mercato con più forza e capacità di esecuzione. La migliore garanzia di successo per il processo di integrazione tra le nostre due aziende si fonda su valori di riferimento condivisi, sull’attenzione alla qualità dei servizi offerti e sullo sviluppo delle competenze e della professionalità del nostro personale. Con questo spirito siamo fieri di entrare a far parte del gruppo SME UP e contribuirne allo sviluppo futuro” ha dichiarato Bruno Camaggi, Vice Presidente VM Sistemi.

A garanzia di continuità, Gian Domenico Ceroni e Bruno Camaggi entreranno nella compagine sociale di SME UP, mantenendo le attuali mansioni direttive e operative. Rimarranno, inoltre, invariati i ruoli di tutti i collaboratori.

smeup

smeup è il partner ideale per le aziende che vogliono essere accompagnate nel processo della Digital Transformation, valorizzando intelligenze e processi di lavoro sotto la guida dell’innovazione.

La mission di smeup può infatti essere così sintetizzata: aggregare le intelligenze sviluppate studiando processi aziendali complessi, di settori diversi e realtà specifiche con il know how tipico del cliente. L’obiettivo è semplice: attraverso la digitalizzazione dei processi, i dati delle aziende vengono trasformati in valore aggiunto per il loro business.

Per accompagnare le aziende nel processo di innovazione, smeup mette in primo piano le proprie competenze per proporre la soluzione più adatta alle specifiche esigenze dell’impresa e al contesto di business.

Un vero e proprio partner strategico che con la propria capacità di integrazione esaudisce i desideri di innovazione del cliente che vuole differenziarsi nel suo mercato competitivo.

I numeri di smeup oggi:

  • 14 sedi in Italia
  • 460 risorse
  • 2450 clienti in Italia e nel mondo
  • 52 milioni di ricavi nel 2020
Leggi anche:  Accordo quadro triennale tra WIIT, tramite la controllata Etaeria, e INTRED

Le esigenze aziendali in cui smeup ha sviluppato la propria expertise sono:

  • Software gestionali – ERP
  • Infrastruttura, Cloud e Security
  • Retail
  • Business Analytics
  • Software Documentale
  • Web & Mobile Application
  • Industrial IoT
  • Soluzioni per la gestione delle Risorse Umane
  • Software di progettazione.

smeup, il nuovo brand

Nell’ottica di rinnovamento continuo perseguita a livello aziendale, che tenga conto del contesto globale in cui opera, smeup si presenta con un nuovo brand che intende rappresentare, anche a livello visual, ciò che in 30 anni di storia il gruppo ha costruito: un’aggregazione di aziende, persone, competenze, conoscenze. E affinchè tutte le aziende coinvolte possano sentirsi rappresentate da un’unica entità, in tutti gli elementi che le caratterizzano, il nuovo brand abbandona la definizione di “Gruppo”: (solo) smeup, quindi, nessun punto e nessuna distanza,
a favore di unione e coesione, anche nel nome.

Con il nuovo brand arrivano anche un nuovo logo e un nuovo colore, un vero e proprio cambio d’abito che l’azienda ha scelto di realizzare come segnale di comprensione della nuova realtà e della conseguente necessità di evolvere. Il rosso, da sempre il colore rappresentativo di smeup, cambia in una tonalità più scura, molto intensa, per sottolineare il carattere di forte solidità, affidabilità e competenza dell’azienda. Al rosso si aggiungono anche altri colori, con lo scopo di rappresentare i diversi elementi che la caratterizzano e aggiungere una sferzata di energia e innovazione.

In questo percorso, anche il nuovo payoff Powered by data. Driven by people. intende rafforzare l’identità e i valori dell’azienda: per smeup, da sempre, la potenzialità dell’utilizzo dei dati acquisisce forza solo quando è affiancata al valore e alle competenze delle persone che ci lavorano.

Il nuovo brand rafforza quindi ulteriormente il posizionamento di smeup quale partner globale per quelle imprese che vogliono differenziarsi sul proprio mercato, e lo fa aggregando intelligenze in grado di studiare processi aziendali complessi e creando valore attraverso strumenti come software strategico e infrastrutture dinamiche.