Isoclima innova con SAP S/4HANA per un cambiamento tecnologico e organizzativo

Isoclima innova con SAP S/4HANA per un cambiamento tecnologico e organizzativo

Isoclima, azienda italiana che fornisce soluzioni in vetro, policarbonato o acrilico per la protezione per applicazioni che vanno dai veicoli blindati ed elicotteri alle auto di lusso e gli yacht, dai treni all’aerospaziale, ha scelto SAP S/4HANA per proseguire nel proprio percorso di trasformazione digitale e realizzare un cambiamento a livello tecnologico, ma anche culturale.

Oggi il nome Isoclima spicca per l’autorevolezza acquisita negli anni, per l’elevato livello qualitativo dei propri prodotti e per l’attività di co-engineering che le permette di essere fornitore dei più prestigiosi gruppi automobilistici mondiali e di grandi player provenienti da ogni settore. L’azienda ha una presenza produttiva multinazionale e un mercato globale. Progetta i propri prodotti in base alle esigenze dei clienti, a cui garantisce elevatissime performance di protezione, di ottiche, di eleganza e di stile, senza dimenticare le comunità e i territori in cui opera, con un forte orientamento alla sostenibilità sociale e ambientale.

Negli ultimi anni Isoclima è cresciuta molto ed è aumentata di conseguenza anche la complessità dei processi: era quindi giunto il momento di dotarsi di metodologie e strumenti più evoluti. Per passare dall’essere un’azienda di successo, ma con connotati ancora artigianali, a eccellenza industriale, era necessario fare un salto tecnologico che portasse con sé anche un cambiamento organizzativo e di progetto.

La strategia di digital trasformation di Isoclima vede al centro la governance degli applicativi, la fruibilità e standardizzazione del dato e il reengineering dei processi. Grazie al supporto di SIDI, Gold Partner SAP, Isoclima ha quindi avviato un progetto basato su SAP S/4HANA che ha coperto tutti i processi e coinvolto un centinaio di utenti finali.

Integrando e migliorando i processi, rendendo scalabile e condivisibile un patrimonio di competenze e know how fino ad allora posseduto da poche persone, SAP S/4HANA ha permesso di trasformare Isoclima in un’organizzazione più agile e vicina ai bisogni dei clienti. Il sistema SAP integra e connette tutti gli applicativi aziendali, rappresentando una sorta di centro per i dati e i processi primari dell’azienda.

Leggi anche:  ally Consulting supporta la crescita di Nicoline con l’implementazione di Infor CloudSuite Industrial

“Ci aspettiamo che questa combinazione di strumenti tecnologici evoluti e cambio organizzativo fornisca un supporto fondamentale ai nostri obiettivi di crescita. Digitalizzazione e sostenibilità sono la chiave del nostro futuro, i nostri obiettivi di business e i nostri valori avanzano in parallelo e oggi abbiamo gettato le basi per affrontare una crescita esponenziale”, ha dichiarato Paolo Cavallari, CEO di Isoclima.

“Nei prossimi mesi, Isoclima ha previsto di esportare il modello italiano anche nelle filiali estere. La metodologia SAP Activate sarà, anche per questi progetti, l’acceleratore di implementazione che, attraverso le Best Practices SAP, guiderà l’adozione ottimizzata delle funzionalità di SAP S/4HANA. L’approccio Agile di SIDI, prevede infatti che le Best Practices SAP siano calate nell’organizzazione in modo armonico e nel rispetto delle esigenze del cliente. I presupposti del successo progettuale saranno, anche questa volta, la collaborazione costante e il miglioramento continuo in ogni fase”, ha commentato Mauro Bazzini, Direttore Generale di SIDI.

“Gli ultimi 18 mesi hanno dato una spinta notevole alla trasformazione digitale delle aziende, velocizzando processi che avrebbero normalmente avuto tempi decisionali di diversi anni e che invece oggi portano le nostre imprese a competere con agilità nei mercati, sempre più mutevoli. La chiave del successo è accompagnare l’adozione di nuove tecnologie, di per sé più accessibili, ad approcci progettuali graduali ed inclusivi nei confronti delle persone che ne saranno coinvolte, per radicare in Azienda sia la cultura del dato che la centralità del cliente. Siamo onorati di far parte del viaggio di trasformazione di Isoclima e di aiutarli a continuare nel loro percorso di eccellenza e di crescita”, ha affermato Adriano Ceccherini, Direttore Midmarket e Canale SAP Italia e Grecia.