Marco Del Plato alla guida del team System Engineer di Nutanix Italia

Partnership tra Mega e Beamy per la rilevazione e l’automatizzazione della gestione SaaS

Nutanix Italia annuncia la promozione di Marco Del Plato a System Engineer Manager, ruolo che lo mette alla guida del team tecnico di prevendita dedicato al mercato italiano, il cui compito è far evolvere l’infrastruttura IT dei clienti da una architettura tradizionale al nuovo paradigma dell’Enterprise Cloud e la sua estensione al multicloud e all’hybrid multicloud.

“Nel corso degli anni Marco ha dimostrato competenza, disponibilità e un’attitudine a non arrendersi mai, anche nelle situazioni più difficili, rivelandosi un vero esempio di determinazione e passione per il proprio lavoro”, ha commentato Christian Turcati, Director Systems Engineering Southern Europe di Nutanix. “Grazie all’esperienza maturata in ambito tecnologico e alle capacità manageriali che lo contaddistinguono, Marco sarà per Nutanix una risorsa preziosa a supporto delle iniziative di business e dei clienti affinché realizzino con successo le loro strategie multicloud”.

“Accolgo con entusiasmo questa nuova sifda professionale e sono onorato di far parte del team che guiderà la prossima fase di crescita di Nutanix”, ha commentato Marco Del Plato. “Nutanix vanta una value proposition unica a supporto della trasformazione digitale e delle iniziative di business dei nostri clienti ed è mio obiettivo supportarli nel loro percorso di evoluzione, nonché di contribuire a consolidare la nostra leadership nel mondo del multicloud”.

Marco è entrato in Nutanix a maggio 2016 come Senior System Engineer per poi assumere l’incarico di Senior System Engineer for Global Accounts con la responsabilità di gestire la relazione con grandi clienti italiani del settore dei servizi finanziari e dell’automotive e, più recentemente Cloud Architect, supportando i clienti nel loro viaggio verso il cloud.

Dopo la laurea in Ingegneria Elettronica, Marco ha iniziato a collaborare con diverse società di consulenza informatica avendo così modo di entrare in contatto con le maggiori aziende italiane. Da circa quindici anni si occupa di infrastrutture data center con particolare attenzione alle tematiche di virtualizzazione, data protection e cloud.

Leggi anche:  Microsoft Italia, Matteo Mille nuovo Chief Marketing and Operations Officer