VM Sistemi e smeup, sinergie vincenti

VM Sistemi e smeup, sinergie vincenti

L’accordo tra VM Sistemi e smeup nasce all’insegna della continuità e della complementarietà di business per soddisfare in maniera sempre più specializzata e capillare le esigenze di un mercato in evoluzione

VM Sistemi, dallo scorso settembre, è diventata parte di smeup. Questa partnership consentirà alle due aziende di sviluppare sinergie grazie alle competenze e all’esperienza di entrambe e alla complementarietà delle soluzioni. «Attiva da oltre trent’anni, VM Sistemi ha avuto un percorso di crescita con percentuali a due cifre anno su anno» – spiega Bruno Camaggi, vice president & CEO di VM Sistemi. «L’azienda è arrivata a un fatturato di 17 milioni e a una settantina di dipendenti. Nel tempo, per soddisfare sempre meglio il mercato, abbiamo capito che era fondamentale darci una dimensione ancora più importante. L’incontro con smeup è stato positivo per entrambe le società. Siamo aziende che condividono valori di business sano, di crescita industriale concreta. Man mano che la conoscenza si è approfondita, abbiamo deciso di diventare un’unica realtà, vantaggiosa per i dipendenti e per i clienti».

SIMILI MA COMPLEMENTARI

Grazie a questa unione – secondo Camaggi – la crescita di VM Sistemi continuerà. «Il Gruppo smeup raggiunge complessivamente 70 milioni di fatturato, con oltre 500 addetti» – precisa il VP & CEO di VM Sistemi. «Questa acquisizione avrà un impatto forte sul mercato, perché siamo aziende simili ma complementari. Entrambi abbiamo un’offerta applicativa e di system integration. Smeup, però, si rivolge a un mercato più trasversale e orientato al manufacturing, mentre VM Sistemi è nata come software house che sviluppa soluzioni verticali per la distribuzione all’ingrosso, in particolare materiale elettrico e articoli idro termo sanitari. La parte di system integration lavora su un mercato enterprise, con particolare orientamento a grandi progetti, alla personalizzazione, mentre la parte di system integration di smeup si indirizza a un’offerta che comprende soluzioni preingegnerizzate». Per entrambe – come spiega Camaggi – IBM è un partner significativo. «La nostra partnership di livello Platinum con IBM, ci configura come partner di riferimento del centro-nord Italia in tema di IBM Power, Storage, SIEM QRadar, ecc, e aggiunge ulteriore valore al già importante Gruppo smeup. Da questa unione, scaturiranno opportunità sia per i dipendenti sia per i clienti di VM Sistemi, grazie alla condivisione di competenze e tecnologie. Io personalmente, in quanto responsabile per la parte tecnologica, e Giandomenico Ceroni, responsabile per la parte applicativa, entreremo nel Gruppo societario di smeup. Tutto questo rappresenta una garanzia di continuità, anche perché VM Sistemi manterrà il proprio brand e la propria presenza sul mercato. Anche le imprese clienti reputano positivamente questa unione, perché vedono in questa operazione un futuro ancora più solido per il loro fornitore». Tramite smeup, VM Sistemi potrà contare su una presenza importante nel Nord Italia, grazie a un elevato numero di sedi.

LA PAROLA A SMEUP

Dario Vemagi, CEO & CTO di smeup ICS (la società del Gruppo specializzata in infrastruttura, cloud e security) dichiara: «Questa operazione ha per noi una duplice importanza. Copre, a livello territoriale, un’area rilevante come l’Emilia Romagna e, dal punto di vista dei clienti e di proposta al mercato, ci permette di estendere la relazione con aziende enterprise. Smeup ICS ha una esperienza pluriennale in progetti infrastrutturali. A livello cloud, hybrid cloud, IT security e lato offering, VM Sistemi è in continuità e completamento su temi di data center e security, rafforzando anche la nostra partnership con IBM».

Leggi anche:  Ducati e Lenovo confermano la propria partnership per guidare l’innovazione in MotoGP

Silvano Lancini, presidente di smeup, aggiunge: «L’ingresso di VM Sistemi nel gruppo è una sfida che ci consente di rafforzare l’immagine di importante player nel mercato IT italiano. L’acquisizione di VM integra le operazioni realizzate nell’ultimo anno, finalizzate a dare più spazio a temi di sviluppo specifiche e verticali, in questo caso quello della distribuzione. Questa logica è in linea con la mission di smeup basata sull’aggregazione delle intelligenze, sviluppate studiando processi aziendali complessi al fianco del cliente e del suo know-how specifico di mercato e settore. Lavorare con i professionisti di VM Sistemi sarà per noi un valore aggiunto che arricchirà le nostre competenze».