Il Gruppo Lutech acquisisce Know-How

Il Gruppo Lutech acquisisce Know-How

E’ stata completata l’operazione di acquisizione di Know-How da parte del Gruppo Lutech

Proseguendo nella propria strategia di acquisizione delle realtà italiane d’eccellenza nell’ambito dei partner tecnologici nel manufacturing, il Gruppo Lutech annuncia l’acquisizione di Know-How Srl.

L’azienda, con sedi storiche a Reggio Emilia e Padova, offre dal 1999 servizi di consulenza, sviluppo, formazione e assistenza nella gestione dei progetti Erp per il settore manifatturiero, in particolare nell’automotive. Know-How è un’azienda in crescita costante composta da oltre 50 specialisti e ha rapporti consolidati e attivi con più di 50 aziende leader nel manufacturing, in Italia e in Europa.

«L’ingresso nel Gruppo Lutech – afferma Claudio Montanari, presidente e fondatore di Know-How – rappresenta senza dubbio un grande riconoscimento del lavoro svolto in questi anni come partner di progetto per diverse grandi realtà del manifatturiero italiano. Entrando a far parte del Gruppo Lutech, avremo l’opportunità di continuare il nostro percorso di crescita e supportare ancora meglio la strada verso la trasformazione digitale dei nostri clienti insieme a Infor, il nostro software vendor e partner di riferimento».

Fin da subito Know-How ha scelto di costruire un rapporto privilegiato ed esclusivo con Infor, terzo operatore al mondo nel settore degli applicativi per l’industria, per arrivare ad acquisire il livello di certificazione Infor Gold Channel Partner.

Oggi, la relazione con Infor è salda e ad altissimo valore aggiunto. Know-How realizza, tra gli altri, progetti e personalizzazioni delle soluzioni Infor LN, Infor ION, Infor EAM e Infor WMS. L’approccio di Know How è quello di un partner certificato e referenziato, in grado di declinare le specifiche esigenze applicative e di processo direttamente correlate al business aziendale del comparto manifatturiero.

Leggi anche:  Impresoft Group festeggia 2 anni di successo

Nello specifico, in un mercato che richiede progetti articolati end-to-end e in cui la scelta del partner It giusto è fondamentale, Know How offre un occhio di riguardo alla componente di audit e di assessment.

In tutti i progetti avviati, insieme a una forte competenza, Know-How ha dimostrato una grande capacità di accompagnare passo dopo passo il cliente verso una trasformazione digitale di successo.

«L’acquisizione di Know-How conferma il nostro impegno per il mercato manifatturiero italiano concordato con il fondo Apax – dichiara Tullio Pirovano, CEO del Gruppo Lutech. L’approccio di Know-How si allinea perfettamente alla nostra visione e contestualizza l’acquisizione come una grande opportunità di crescita per entrambe le realtà. Know-How avrà a disposizione il supporto della nostra struttura e potrà ampliare la propria proposizione con le soluzioni e modelli presenti nelle practice end-to-end del Gruppo Lutech, e i nostri clienti si avvarranno della loro competenza ed esperienza nel manufacturing».