Rosenberger OSI si unisce all’Association of Internet Industry e sarà un nuovo membro del progetto GAIA-X

Rosenberger OSI si unisce all'Association of Internet Industry e sarà un nuovo membro del progetto GAIA-X

L’azienda nel 2022 partecipa al progetto Cloud Europeo

Rosenberger Optical Solutions & Infrastructure (Rosenberger OSI), esperto in connettività in fibra ottica, soluzioni di cablaggio e servizi di infrastruttura, avvia il 2022 con l’annuncio di nuove cooperazioni e adesioni: l’azienda si è unita all’Associazione dell’Internet Industry in Germania eco e alle iniziative affiliate EuroCloud Germania e EuroCloud Native (ECN). Inoltre Rosenberger OSI diventerà partner del progetto internazionale GAIA-X.

L’obiettivo delle nuove collaborazioni in EuroCloud Deutschland_eco e.V. è promuovere e discutere standard di alta qualità, integrità delle soluzioni e dei componenti per il cloud europeo.

«Rosenberger OSI è già presente da tempo a livello internazionale in occasione di congressi, eventi IT e con webinar sui temi del cloud. Con le nostre nuove adesioni abbiamo intenzione di approfondire ed espandere il nostro know-how attraverso lo scambio con gli altri membri», spiega Thomas Schmidt, amministratore delegato dell’azienda.

Il contributo di eco a Internet

eco è la più grande associazione europea dell’Internet Industry e rappresenta gli interessi di oltre 1.100 membri provenienti da oltre 70 paesi. Con ai suoi membri, l’associazione contribuisce allo sviluppo di Internet, promuove nuove tecnologie, infrastrutture e mercati, definisce le linee guida e rappresenta gli interessi dei suoi membri nella politica e negli organismi internazionali. L’iniziativa affiliata EuroCloud Germania è impegnata nel recepire e indirizzare la domanda di servizi cloud sul mercato tedesco. Anche l’associazione EuroCloud Native (ECN), che si rivolge ai fornitori di soluzioni e servizi pubblici basati sul cloud, è collegata a questo network.

Rosenberger OSI parteciperà intensamente al lavoro dell’associazione come partner tecnologico innovativo e forte per i più grandi data center europei. L’attenzione è rivolta a servizi sostenibili e a soluzioni di cablaggio potenti e performanti.

Leggi anche:  Il duplice approccio alla "nuvola" di SAS

Fornitura di tecnologia nel progetto GAIA-X

Dall’inizio del 2021 l’Associazione eco ha anche assunto il project management dei Servizi Federali del progetto europeo GAIA-X del Ministero federale tedesco dell’economia e della protezione del clima (BMWi). GAIA-X riunisce rappresentanti della ricerca e dell’economia a livello internazionale per promuovere un’infrastruttura di dati europea sicura e in rete. In un ecosistema digitale aperto e trasparente, i dati e i servizi devono essere resi disponibili, uniti, condivisi e utilizzati. La fornitura di tecnologie tramite servizi di data center sarà sostenuta da Rosenberger OSI e accompagnata attivamente sulla base della sua esperienza pluriennale.

Promuovere un forte cloud europeo

Rosenberger OSI, in qualità di esperto di cablaggio, promuoverà sempre più il networking. Sono previsti eventi partecipativi con il pubblico e con specialisti del settore. Anche le certificazioni di prodotto, le certificazioni di progetti e le iniziative di standardizzazione, che sono importanti e utili per l’Europa, devono essere promosse più intensamente. «Le associazioni EuroCloud, eco ed EuroCloudNative rappresentano tre elementi di successo per noi, molto importanti soprattutto per i nostri piani sui progetti e iniziative, ma anche per il lavoro di ricerca. Siamo desiderosi di fissare nuove pietre miliari per un forte Cloud europeo insieme agli altri membri al fine di contribuire attivamente al futuro dell’Europa», conclude Thomas Schmidt.