Mandiant e SentinelOne insieme per proteggere le organizzazioni dalle minacce informatiche

Atlantica Cyber Security e Cy4Gate firmano un accordo di collaborazione in ambito cybersecurity

L’alleanza strategica consentirà ai clienti congiunti di beneficiare dei vantaggi assicurati dalle soluzioni leader Mandiant Advantage e Singularity XDR

SentinelOne, fornitore di una piattaforma automatizzata di cybersecurity e Mandiant, leader nella cyber difesa e nella risposta dinamica, hanno siglato una nuova alleanza strategica per aiutare le organizzazioni a ridurre il rischio di violazioni dei dati e rafforzare le capacità di mitigare le minacce cyber. La collaborazione permette agli Incident Responder di Mandiant di avvalersi della piattaforma Singularity XDR di SentinelOne, per individuare e porre rimedio alle violazioni.

“L’evoluzione delle minacce e degli ambienti IT ha creato una situazione di emergenza per i professionisti della sicurezza, rendendo più difficile che mai proteggere i sistemi. Collaborando con i leader della sicurezza informatica come SentinelOne, vogliamo migliorare le capacità delle organizzazioni di poter proteggere i propri ambienti, consentendo loro di mitigare i rischi futuri attraverso funzionalità uniche di rilevamento e risposta alle minacce”, ha dichiarato Marshall Heilman, EVP e Global CTO di Mandiant. “Mandiant Advantage è stato progettato per supportare partnership strategiche come questa, e siamo impazienti di ampliare le nostre potenzialità mentre continuiamo a rendere ogni impresa più sicura dalle minacce informatiche”.

“Siamo orgogliosi che Mandiant ci abbia scelto come partner strategico per supportare il loro team di esperti nella gestione e nella pronta risposta agli incidenti”, ha sottolineato Nicholas Warner, COO di SentinelOne. “La piattaforma Singularity XDR è stata sviluppata per impiegare strumenti capaci di rilevare e rispondere rapidamente agli attacchi informatici – in modo autonomo – rendendo più veloce la risposta agli incidenti. SentinelOne sta sempre più diventando lo standard tecnologico di risposta agli incidenti, promossa dai principali provider di servizi di sicurezza informatica. L’esperienza e l’eredità sugli Incident Response di Mandiant convalidano le nostre capacità e la nostra posizione di mercato”.

Leggi anche:  Nel 2021 i cyber attacchi sono aumentati del 50%

La piattaforma Mandiant Advantage XDR permette alle organizzazioni di rafforzare i controlli di sicurezza e di rimanere al passo con le minacce attraverso tecnologie guidate dall’Intelligence. L’integrazione della piattaforma Singularity XDR di SentinelOne in Mandiant Advantage permette ai clienti congiunti di diagnosticare e porre rimedio alle minacce in modo più rapido e accurato attraverso una maggiore visibilità, automazione e assegnazione delle priorità degli avvisi. Inoltre, il servizio di consulenza di Mandiant ha aggiunto la piattaforma Singularity al set degli strumenti di terze parti utilizzati nella fornitura di servizi di Incident Response e Compromise Assessment.

Heilman, ha proseguito: “Collaborare strategicamente con aziende come SentinelOne consente a Mandiant di acquisire nuovi clienti, abilitando anche le attività di cross-sell/upsell nell’intero portfolio di prodotti e servizi di Mandiant Advantage. Inoltre, questa partnership go-to-market permette a un maggior numero di imprese di accedere alle competenze di Mandiant attraverso la piattaforma Mandiant Advantage”.
Mandiant fornirà servizi di consulenza che si estendono alle piattaforme Mandiant Advantage e Singularity XDR. Inoltre, la practice Mandiant Managed Defense prevede di introdurre nel secondo trimestre del 2022 i servizi di managed detection and response per i clienti SentinelOne.