Telegram ora consente di impostare qualsiasi suono per le notifiche

Telegram ora consente di impostare qualsiasi suono per le notifiche

Il client ha aggiunto anche una durata di disattivazione chat personalizzata

In un nuovo aggiornamento, Telegram ha annunciato che consentirà agli utenti di impostare qualsiasi suono come tono di notifica. È possibile utilizzare brevi file audio caricati dal telefono e salvare i messaggi vocali come toni di notifica da una chat. Telegram afferma che attualmente supporta file audio e messaggi vocali inferiori a 300 KB e lunghi meno di cinque secondi. Si potrà assegnare un suono a chat specifiche o interi gruppi, dal menu Impostazioni > Notifiche e suoni. Il client metterà anche a disposizione una serie di opzioni, che vanno da un campanello al gatto Merlino, disponibili dal canale ‘suoni di notifica’.

Oltre ai toni di notifica personalizzati, Telegram darà la possibilità di impostare durate di disattivazione personalizzate. In precedenza, era possibile disattivare le notifiche solo per un’ora, otto ore o due giorni, ma il nuovo aggiornamento offrirà molte più opzioni, dai 30 minuti ai due mesi. L’aggiornamento include più incrementi per il timer di eliminazione automatica, che fa scomparire automaticamente i messaggi in una chat in un momento specifico.

Telegram ha anche apportato alcune modifiche specifiche al sistema operativo, inclusa una traduzione in-app migliorata su iOS che supporta più lingue, come la controparte su Android. L’app di messaggistica ora ti consente di modificare le dimensioni della finestra del lettore in modalità immagine su Android, consentendo di utilizzare i gesti di pinch in e out per ridimensionare la finestra o premere il pulsante “X” per chiudere lo schermo. Altre introduzioni minori includono emoji animate a tema culinario.

Leggi anche:  Apple, test Covid-19 negativi per i dipendenti nei negozi