Come migliorare la sicurezza e l’efficienza del trasferimento dei file?

Come migliorare la sicurezza e l’efficienza del trasferimento dei file?

Come avviene nella vostra azienda il trasferimento di file contenenti dati sensibili o comunque riservati?

Gli errori umani, l’inefficienza dei sistemi e una crittografia inadeguata sono le quotidiane sfide che i professionisti dell’IT devono affrontare quando condividono file con dipendenti, clienti e partner commerciali all’interno e all’esterno della propria organizzazione.

Se ne parlerà in questo veloce ma interessante webinar di 30 minuti, giovedì 30 giugno alle 12. Iscriviti ora!

Ogni settore, pubblico o privato, scambia quotidianamente migliaia di dati sensibili con i propri partner, fornitori o dipendenti: banche, ospedali, scuole, catene di distribuzione… Tutti affidano i propri file contenenti dati sensibili o critici a programmi che possono rivelarsi inadeguati. Se non si dispone di un’opportuna protezione, se lo scambio non avviene in un ambiente sicuro, ci potrebbero essere violazioni o furto dei dati.

Guarda la lista dei databreach 2022 secondo Nasdaq (per un aggiornamento)

Gestire più strumenti su sistemi diversi è un drenaggio di risorse dispendioso. Ci sono ancora molte aziende, per fare un esempio, che tentano di gestire i nuovi requisiti di conformità per il trasferimento file con script personalizzati: una pratica costosa, che richiede tempo ed è soggetta a errori.

Un sistema di MFT (Managed File Transfer) è la soluzione: permette di creare rapidamente nuovi processi, tenere d’occhio i trasferimenti di dati e può anche gestire gli accessi e i relativi privilegi. Il controllo integrato aiuta a monitorare l’accesso degli utenti e a sapere quando il trasferimento file funziona o fallisce.

Tra tutte le soluzioni disponibili GoAnywhere MFT di HelpSystems si distingue per una riconosciuta facilità di utilizzo, l’integrazione con i sistemi esistenti e la capacità di assicurare un servizio sollecito.

Infatti per il terzo anno consecutivo, GoAnywhere è la soluzione MFT N°1 per gli utenti.

Leggi anche:  Connected Health: prevista crescita del 40% delle soluzioni nei prossimi cinque anni

Il report realizzato nel 2022 da SoftwareReviews, ha eletto nuovamente GoAnywhere, come il miglior prodotto di Managed File Transfer dell’anno.

 

Leggi il report completo

GoAnywhere aiuterà le aziende di qualsiasi settore a:

  • automatizzare il trasferimento dei file all’interno e all’esterno del perimetro aziendale
  • ridurre gli errori e risparmiare tempo
  • evitare l’impatto negativo delle violazioni della privacy sulle attività aziendali
  • rispettare gli standard di sicurezza dei dati quali GDPR (General Data Protection Regulation), HIPAA (Health Insurance Portability and Accountability Act) e PCI DSS (Payment Card Industry Data Security Standard).
  • produrre con un clic report personalizzati sulle performace degli invii e delle ricezioni

Go Anywhere è la soluzione top di gamma che permette un rapido ritorno dell’investimento grazie a un’implementazione veloce e un’interfaccia intuitiva.