WhatsApp consentirà presto agli utenti di nascondere lo stato online

Una nuova estensione di WhatsApp rende più sicure le chat via web

Nuova voce nel menu delle impostazioni di privacy

L’app di messaggistica istantanea WhatsApp ha lanciato un nuovo aggiornamento beta, la versione 2.22.16.12 per gli utenti Android. Questa, secondo WABetaInfo, darà la possibilità di nascondere lo stato online. Nello screenshot condiviso dalla fonte, si può vedere che l’app sta pianificando di aggiungere una nuova sezione alle impostazioni sulla privacy. In questa, gli utenti vedranno l’opzione “Ultimo visto” per cambiare l’impostazione a loro piacimento. “Purtroppo, visto che questa funzione è in fase di sviluppo, non è disponibile per tutti perché non è ancora pronta, ma rappresenta un aggiornamento importante” scrive il sito.

La possibilità di nascondere lo stato online è un’estensione della possibilità di regolare un’impostazione simile sotto forma di “Ultimo accesso” con i contatti selezionati nella rubrica. Un’opzione che esiste da quasi un anno, e che si sta espandendo per includere l’effettiva attività online. Fondamentalmente, questo significa che se una persona sta utilizzando attivamente WhatsApp, presto sarà in grado di nascondere completamente lo stato online, comprese le info sull’ultima volta che ha letto le chat in generale. All’inizio di questo mese, alcune prove hanno mostrato che la funzione arriverà anche su iOS anche se per ora è disponibile esclusivamente per gli iscritti al programma beta di WhatsApp sul Play Store di Google. Le opzioni sulla privacy all’interno di WhatsApp non sono così abbondanti, quindi l’aggiunta potrebbe fare felici coloro che vogliono nascondere il proprio stato all’interno dell’app di messaggistica.

Leggi anche:  Twitter potrebbe aggiungere un tasto podcast alle sue app