L’Agenzia Spaziale Europea sceglie Techyon per le proprie ricerche di personale in campo informatico

L'Agenzia Spaziale Europea sceglie Techyon per le proprie ricerche di personale in campo informatico

Nasce l’accordo tra l’Agenzia Spaziale Europea (ESA) e Techyon, società di Head Hunting esclusivamente specializzata in ambito IT. A partire da novembre 2022, ESA potrà avvalersi di Techyon per le proprie ricerche di personale informatico

L’Agenzia Spaziale Europea (ESA) e Techyon, multinazionale HR-Tech iperspecializzata nella ricerca e selezione di professionisti senior e manager in ambito informatico, hanno sottoscritto un accordo di collaborazione pluriennale.

A partire da novembre 2022 e per i prossimi due anni, Techyon sarà al fianco dell’Agenzia Spaziale Europea come uno dei principali partner per la ricerca e la selezione di professionisti in ambito tech.

Istituita nel 1975 e attualmente diretta da Josef Aschbacher, ESA sostiene l’esplorazione

dello spazio a scopi pacifici per il bene comune e promuove gli interessi scientifici dell’Europa nello spazio.

In qualità di HR partner, tra il 2022 e il 2024, a Techyon potrebbe essere affidata la ricerca dei professionisti tech di cui l’Agenzia Spaziale Europea necessita per le sue attività spaziali, le quali permetteranno di allargare sempre di più le frontiere della scienza e della tecnologia.

Grazie alla sottoscrizione di questo accordo, Techyon potrà mettere a disposizione di ESA le proprie competenze esclusivamente specializzate in IT Recruitment unite alla precisione di Techyon-Search, tecnologia proprietaria sviluppata in-house, al fine di individuare i perfetti candidati.

“Siamo onorati di contribuire allo sviluppo del settore spaziale europeo; l’accordo con l’Agenzia Spaziale Europea rappresenta per noi un importante riconoscimento delle nostre capacità e della qualità dei nostri servizi di Head Hunting. Saremo al fianco di ESA per coadiuvare al meglio la loro attività di ricerca di personale tech” – Techyon.

Leggi anche:  Lavoro, nuovi equilibri. La sfida delle competenze