La piattaforma digitale per il Turismo Trentino raggiunge i 150.000 utenti e 137.000 guest card associate

La piattaforma digitale per il Turismo Trentino raggiunge i 150.000 utenti e 137.000 guest card associate

Oltre 150.000 utenti e circa 137.000 le guest card associate alla piattaforma “Trentino Guest Platform” da inizio anno: questi i principali risultati presentati in occasione del Mulesoft Forum da Trentino Marketing e Minsait, società di Indra, che ha sviluppato questo ecosistema digitale per la Provincia autonoma di Trento

Oltre 150.000 utenti e circa 137.000 le guest card associate alla piattaforma “Trentino Guest Platform” da inizio anno: questi i principali risultati presentati in occasione del Mulesoft Forum da Trentino Marketing e Minsait, società di Indra, che ha sviluppato questo ecosistema digitale per la Provincia autonoma di Trento. I risultati sono stati presentati da Stefano Boccabella, responsabile dell’infrastruttura tecnologica di Trentino Marketing e da Pablo Pisano, project manager di Minsait.

Trentino Guest Platform è nata con l’esigenza di fornire ai turisti un’esperienza quanto più completa e personalizzata possibile. Tra le tante funzioni, gli utenti possono pianificare un itinerario, reperire le informazioni sui luoghi di interesse, scegliere dove mangiare, prenotare e acquistare tutte le attività pianificate.

La piattaforma è anche integrata con la “Trentino Guest Card” che consente ai turisti di usufruire di tariffe scontate nei principali musei, castelli, parchi naturali e di utilizzare liberamente i trasporti pubblici nella provincia di Trento.

La piattaforma digitale, inoltre, ha permesso all’ente turistico di ridurre del 25% i tempi di risposta del customer service ed è arrivata a servire picchi di 1.000 turisti al minuto.

In questa fase post-pandemica, il settore del Turismo affronta nuove sfide legate alla digitalizzazione. “Nel contesto attuale, le aziende e le istituzioni che approfitteranno di questo periodo per continuare ad avanzare nei loro processi di digitalizzazione troveranno un vantaggio sostanziale”, ha dichiarato Alberto Bazzi. Secondo il manager di Minsait, “Trentino Marketing ha subito intuito la portata della sfida che abbiamo davanti e ha deciso di investire su una piattaforma all’avanguardia per valorizzare al meglio un bellissimo territorio e creare un ecosistema digitale supportato dalle ultime tecnologie: sei stack applicativi completamente nuovi come cuore di un’applicazione che punta direttamente all’anima del turista”.

Leggi anche:  Sara Assicurazioni, un passo avanti con Salesforce