Acronis Cyber Foundation festeggia cinque anni di partecipazione attiva al benessere di bambini e comunità svantaggiate

Acronis Cyber Foundation festeggia cinque anni di partecipazione attiva al benessere di bambini e comunità svantaggiate

In collaborazione con i nostri partner, il programma Acronis Cyber Foundation sostiene numerose iniziative filantropiche e offre opportunità educative e umanitarie in aree del mondo svantaggiate

Acronis annuncia il quinto anniversario del programma Acronis Cyber Foundation, una serie di iniziative filantropiche ideate per coinvolgere i partner in progetti di sviluppo delle comunità, e per offrire opportunità di volontariato ai membri dei team di tutto il mondo. In questi cinque anni, il programma ha registrato un enorme successo e una crescita continua. L’obiettivo prioritario è quello di migliorare la disponibilità dell’offerta formativa rendendola più accessibile a tutti, ma nel tempo si è ampliato per includere progetti di aiuto umanitario per emergenze di vario tipo e iniziative ambientali.

Fondato nel 2018, il programma è da sempre incentrato sull’istruzione: ha finanziato la costruzione di edifici scolastici e l’offerta di corsi di formazione in ambito IT alle comunità di tutto il mondo. Con la collaborazione dei partner, Acronis Cyber Foundation ha costruito 18 scuole e ha altri cinque istituti in via di realizzazione, in 22 diversi paesi. L’iniziativa ha garantito l’accesso a una formazione di qualità a oltre 5.500 studenti e studentesse. A ulteriore supporto delle attività formative, 12 scuole sono state attrezzate con aule di informatica che garantiscono l’accesso alla tecnologia e i vantaggi dell’apprendimento in un ambiente digitale.

Oltre alla costruzione di scuole, il programma ha coinvolto oltre 14.000 persone nelle iniziative di formazione IT Skills e ha portato aiuti umanitari a oltre 5.000 persone in comunità colpite da emergenze. Il programma ha avuto un effetto diretto anche sui volontari, coinvolti in esperienze straordinarie che hanno consentito loro di partecipare alla vita e alla cultura reale di aree del mondo lontane; il 92% dei partecipanti ad Acronis Cyber Foundation continua a svolgere ogni anno un’attività di volontariato.

Leggi anche:  Il Consorzio POTENTIAL è stato selezionato dalla Commissione Europea per proseguire il suo viaggio verso l’European Digital Identity

“Sono orgoglioso dei risultati ottenuti con il programma Acronis Cyber Foundation”, ha affermato Patrick Pulvermueller, CEO di Acronis. “La Schools Initiative e il programma IT Skills hanno fornito un aiuto assolutamente necessario alle comunità svantaggiate, aprendo loro un mondo di nuove opportunità di formazione e lavoro. Senza l’aiuto dei nostri partner l’iniziativa non avrebbe potuto ottenere un tale successo. Voglio ringraziarli per il loro supporto costante, con la certezza che le attività che svolgiamo insieme contribuiscono a garantire un futuro migliore e più prospero a tutti.”

L’istruzione ha un impatto forte e positivo sulla vita delle persone, e può aprire la strada a carriere lavorative in ambito tecnologico, un settore fiorente a livello globale. In collaborazione con Yellow Ribbon Fund, il programma di formazione IT di Acronis Cyber Foundation ha aiutato oltre 120 studenti di Singapore a ottenere una certificazione e ad acquisire competenze preziose per garantirsi un lavoro sicuro. I dati del programma confermano che oltre il 70% dei partecipanti alla formazione IT Skills ha trovato lavoro entro un mese dal completamento del corso. In Svizzera, il programma IT Skills è stato svolto in collaborazione con Integres, un’organizzazione che si occupa di migranti e integrazione; l’iniziativa ha aiutato la popolazione di migranti di Schaffhausen a migliorare e acquisire alcune competenze strategiche per il lavoro, sostenendo in tre anni oltre 70 studenti.

“Acronis Cyber Foundation difende gli stessi valori che mi hanno portato a costruire la scuola di un villaggio della Repubblica Dominicana”, ha dichiarato Sebastian Noelting, Managing Director di RNT Rausch. “Siamo convinti che criticità come la povertà e la malnutrizione possano essere risolte in modo sostenibile soltanto promuovendo l’istruzione. Per questa ragione, ci impegniamo affinché sia accessibile a chiunque, in tutto il mondo. La partnership con Acronis mi rende orgoglioso, e sono lieto di collaborare con loro verso questo obiettivo comune”.

Leggi anche:  Dedagroup approva il bilancio dell'esercizio 2021

Il successo di Acronis Cyber Foundation è stato ottenuto grazie all’aiuto dei partner Service Provider di Acronis, tra i quali GoDaddy, CloudFest, RNT Rausch, Zebra Systems, Climb Channel Solutions, BusyMouse, Ubistor e molti altri. L’ente di beneficenza Groundbreaker, partner ufficiale del programma Acronis Cyber Foundation, garantisce il rispetto della conformità e gestisce tutti gli aspetti edilizi e burocratici dei progetti di costruzione delle scuole.

“Sin dal principio, Acronis è stata per noi un partner fondamentale; siamo grati per il suo impegno a rendere accessibile un’istruzione di qualità ovunque nel mondo”, ha commentato Leoni Rossberg, Co-Founder e Managing Director di Groundbreaker. “Acronis ha dimostrato quanto sia rilevante e incisiva una buona pratica della responsabilità aziendale; ci auguriamo che incoraggi altre aziende del settore tecnologico ad agire nello stesso modo”.

Nella convinzione che la differenza si ottiene insieme, il programma Acronis Cyber Foundation punta alla partnership con altre organizzazioni. Acronis invita ogni azienda, di ogni dimensione, a partecipare ai progetti congiunti. Se i partner desiderano realizzare piani di sviluppo per la propria comunità, il programma offre supporto anche per altre iniziative.