Techyon ha chiuso il 2022 battendo un altro record

Techyon ha chiuso il 2022 battendo un altro record

Techyon, Head Hunter esclusivamente specializzato nel segmento IT, ha chiuso il 2022 con straordinari risultati economici: 5 milioni di euro di fatturato e un incremento dei ricavi pari al 43% rispetto al 2021. Quali sono gli obiettivi per il 2023?

2022, un ulteriore anno di crescita per Techyon

Techyon, società di Head Hunting esclusivamente specializzata nella ricerca e selezione di professionisti senior e manager nel segmento Information Technology, continua a crescere raggiungendo, per il terzo anno consecutivo, eccellenti risultati economici.

Fondata nel 2019, la società – il cui portafoglio conta oggi più di 800 clienti attivi in Italia e in Europa – ha chiuso il 2022 con un fatturato pari a 5 milioni di euro e un incremento dei ricavi del 43% rispetto al 2021.

Techyon: i progetti per il 2023

Molteplici gli obiettivi che Techyon si pone per i prossimi mesi.

L’azienda punterà a rafforzare ulteriormente la propria leadership nel mercato della ricerca e selezione di professionisti tech e continuerà a investire in nuove tecnologie a supporto della professionalità dei suoi Recruitment Engineer.

Esperienza, specializzazione e innovazione resteranno i pilastri dell’operato di Techyon anche nel 2023. E ancora, il management porterà avanti la propria missione di innovare gli schemi che ruotano attorno al mondo del lavoro, lasciandosi guidare dallo spirito agile e dirompente che lo contraddistingue da sempre.

Leggi anche:  Prevedere l'imprevedibile per superare le sfide della supply chain. La visione di Panasonic