I co-fondatori di Instagram creano Artifact, un’app di notizie social anti fake

I co-fondatori di Instagram creano Artifact, un'app di notizie social anti fake

La piattaforma è pubblicizzata come un feed di notizie personalizzato basato sull’intelligenza artificiale

I co-fondatori di Instagram, Kevin Systrom e Mike Krieger, hanno annunciato il lancio della loro nuova avventura, Artifact. L’app è stata pubblicizzata come un feed di notizie su misura alimentato dall’intelligenza artificiale. I due, che hanno lasciato Facebook nel 2018 a causa delle tensioni con la casa madre, hanno condiviso il lancio su Instagram. Krieger ha scritto: “Eccitato di annunciare ciò su cui @kevin e io abbiamo lavorato con un team di talento nell’ultimo anno: Artifact, un feed di notizie personalizzato guidato dalle ultime novità in fatto di intelligenza artificiale”. Ha aggiunto che l’accesso all’app è solo su invito ma ci si può iscrivere per una lista d’attesa, sia su Android che iOS.

Funzionando in modo simile a TikTok, Artifact fornisce agli utenti un feed iniziale di articoli popolari scelti da una gamma di pubblicazioni grandi e piccole. Toccare gli articoli di interesse spingerà Artifact a fornire storie simili in futuro, nello stesso modo in cui guardare i video di TikTok mette a punto l’algoritmo con ogni sessione utente.

Gli utenti beta di Artifact stanno attualmente testando due funzionalità: una è un feed con gli articoli pubblicati dalle persone che si seguono, insieme ai loro commenti su ciascun post; la seconda è una casella di posta in arrivo diretta in cui è possibile discutere privatamente gli articoli. Il lancio segue un periodo di incertezza e polemiche su Twitter sotto l’amministrazione del proprietario di Twitter Elon Musk, che ha reintegrato figure discusse sul social, concedendo un’amnistia quasi totale non solo a Donald Trump ma anche al teorico della cospirazione di QAnon, Ron Watkins, e il neonazista Andrew Anglin.

Leggi anche:  Entro l’estate, 1Password abbandonerà le password