Agicap automatizza completamente la gestione della tesoreria

Agicap automatizza completamente la gestione della tesoreria

Agicap si arricchisce di due soluzioni tecnologiche con l’obiettivo di permettere ai propri clienti di automatizzare l’importazione di dati

Agicap, la scale-up fondata a Lione nel 2016 per aiutare le aziende a ottimizzare la gestione del cash flow, annuncia un’importante evoluzione di prodotto in ottica di automazione delle operazioni di importazione dati. Attraverso l’implementazione delle tecnologie SDI e SFTP, le soluzioni Agicap possono infatti integrarsi in modo semplice ed efficace con tutti i software per la gestione delle attività di business di cui un’azienda si può avvalere, dal sistema di fatturazione agli ERP passando per le piattaforme di interazione con le banche.

TI PIACE QUESTO ARTICOLO?

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato.

Entrambe le tecnologie abilitano funzionalità che consentono di rispondere al bisogno delle imprese di snellire importanti processi aziendali, automatizzando le operazioni di interfacciamento con gli altri sistemi utilizzati. In questo senso, SDI, attraverso l’integrazione diretta con il Sistema di Interscambio gestito dall’Agenzia delle Entrate, consente l’importazione automatica in Agicap di tutte le fatture, clienti e fornitori. Particolarmente adatta per le PMI, questa funzionalità non richiede installazioni complesse: basta avere a disposizione le credenziali del cassetto fiscale per creare una connessione veloce con Agicap. Oltre alla facilità di set-up, SDI offre alle aziende di piccole e medie dimensioni il grande vantaggio di ridurre il lavoro manuale grazie all’importazione automatica delle fatture, senza peraltro richiedere alcun input particolare. 

Mentre SDI è incentrato sull’integrazione con il Sistema di Interscambio gestito dall’Agenzia delle Entrate, SFTP (Secure File Transfer Protocol) ha un raggio d’azione più ampio. Riesce, infatti, ad automatizzare l’importazione in Agicap dei dati provenienti da tutti gli altri strumenti aziendali utilizzati, dai gestionali agli ERP fino ai sistemi bancari. Si tratta di una tecnologia pensata per aiutare le grandi aziende ad automatizzare operazioni di scambio dati in totale flessibilità. Fra i tanti vantaggi che garantisce, merita particolare attenzione l’ampio spettro di  strumenti gestionali con cui può integrarsi. Non c’è praticamente un limite ai sistemi aziendali a cui ci si può collegare, è sufficiente solo che questi ultimi possano prevedere esportazioni automatiche. Un altro importante aspetto da sottolineare è che SFTP è un protocollo di comunicazione molto sicuro, adottato, peraltro, anche dagli istituti finanziari per i parametri di sicurezza che garantisce.

Leggi anche:  Il volume globale delle transazioni non-cash raggiungerà gli 1.3 trilioni nel 2023

“Con l’introduzione delle tecnologie SDI e SFTP – spiega Davide Pugliese, Direttore Area Clienti – abbiamo potenziato il nostro prodotto per supportare ancora di più le aziende nella gestione della tesoreria, sfruttando tutti i vantaggi che derivano dall’automazione delle operazioni di importazioni dati. Il nostro obiettivo è ampliare ulteriormente la capacità di Agicap di integrarsi in modo semplice ed efficace con tutti gli strumenti utilizzati dalle imprese, aiutandole ad avere maggiore visibilità e a snellire i processi gestionali.”