Google ha annunciato le date della I/O 2023

Google ha annunciato le date della I/O 2023

La società ha condiviso un puzzle che ha finito per rivelare la data di uscita

La data di partenza della conferenza per sviluppatori, Google I/O 2023, è ufficiale. La società ha condiviso un puzzle che, una volta risolto, rivela la data di partenza: il 10 maggio. Come al solito, Google I/O 2023 sarà il palco da cui Big G svelerà un bel po’ di cose. Presto per dire quali ma ci sono degli indizi. Quasi sicuramente avremo un’anteprima dell’aggiornamento ad Android 14 mentre, dal punto di vista hardware, dovrebbero esserci anticipazioni sulla serie di smartphone Pixel 8 e, soprattutto, sul tanto atteso Pixel Fold. Google annuncerà anche la data di arrivo del Pixel Tablet, già mostrato in parte.

Ovviamente keynote e sessioni più importanti saranno in diretta live, visto che i posti dal vivo, a seguito della pandemia, restano limitati. Negli ultimi anni, la società ha deciso di ospitare questo evento per annunciare molti nuovi hardware e software su cui sta lavorando e quest’anno non sarà diverso. Come detto, l’interesse è tutto sul primi foldable dell’azienda, una mossa attesa dopo che Oppo e Vivo hanno giocato le loro carte per competere con Samsung nel settore dei pieghevoli. Dispositivi Pixel a parte, Google I/O 2023 potrebbe anche dare un assaggio dei dispositivi Nest, dei nuovi Chromebook e un accesso alle beta pubbliche di Android 14, con un rilascio al grande pubblico non prima dell’autunno, in concomitanza con l’arrivo nei negozi dei Pixel 8. Ad ogni modo non saranno solo le sessioni tecniche a farla da padrone, è molto probabile che, visto il periodo, l’azienda possa fare qualche annuncio riguardante l’intelligenza artificiale e il chatbot proprietario Bard.

TI PIACE QUESTO ARTICOLO?

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato.

Leggi anche:  La Galleria BPER Banca porta l’arte a scuola