TeamSystem e CBI insieme per il potenziamento del Corporate Open Banking

TeamSystem e CBI insieme per il potenziamento del Corporate Open Banking

TeamSystem è il 1° operatore Open Banking in Europa nel mondo Corporate: sulla piattaforma TeamSystem Pay le transazioni per imprese e PMI sono cresciute del 220% negli ultimi dodici mesi

Grazie alla collaborazione fra TeamSystem e CBI, l’Open Banking corporate è oggi una realtà integrata nei processi di business delle Aziende e degli Studi Professionali. A conferma di ciò, sulla piattaforma TeamSystem Pay, basata sul servizio CBI Globe Funzionalità attiva, è stato registrato un incremento delle transazioni del 50% solamente fra il primo e il secondo semestre del 2022, con un tasso di crescita medio mese su mese del 13%.

TI PIACE QUESTO ARTICOLO?

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato.

Infatti, grazie ai servizi erogati attraverso TS Pay, la piattaforma digitale di servizi di incasso e Open Banking erogata da TeamSystem Payments – Istituto di Pagamento di TeamSystem autorizzato da Banca d’Italia – i professionisti e le imprese hanno potuto cogliere a pieno le opportunità offerte dalla Direttiva PSD2, rendendo i propri processi di incasso, pagamento e accesso ai conti più semplici, veloci, e sicuri, direttamente attraverso il proprio gestionale, in modo completamente innovativo.

TS Pay, integrata con tutta la gamma dei software TeamSystem e interoperabile con soluzioni di terze parti, sfrutta tutte le potenzialità della piattaforma tecnologica “CBI Globe” di CBI per raggiungere tecnicamente tutti gli Intermediari attivi a livello italiano ed i principali player europei. La sinergia fra TeamSystem e CBI, la cui partnership è stata rinnovata per ulteriori cinque anni, ha permesso di abilitare tutte le potenzialità dell’Open Banking, consentendo di disporre pagamenti digitali e di visualizzare i conti correnti aggregati in un’unica dashboard, in modo perfettamente integrato con i sistemi gestionali del Gruppo.

La possibilità di accedere a questi servizi in maniera immediata e priva di complessità ne ha fatto dei veri e propri abilitatori di business e competitività per aziende e studi professionali di ogni tipo, che nell’ultimo anno hanno potuto disporre bonifici per 65 milioni di Euro tramite TeamSystem Pay e riconciliare in automatico ogni giorno i movimenti di oltre 32.000 conti correnti corporate collegati.

Leggi anche:  Officine Credem, il volto umano della banca come tech company

Oggi, oltre 35.000 clienti business si avvalgono della piattaforma TS Pay, che nel 2022 si posiziona al 1° posto tra le Third-Party Providers (TPPs) operanti in Europa nel settore Open Banking con specializzazione rivolta alle imprese e al 1° posto nella classifica per le TPP di natura bancaria e non bancaria per numero di chiamate AIS con funzionalità di tipo informativo.

“Oggi TeamSystem è in grado di rendere immediata e semplice la riconciliazione dei conti e il pagamento delle fatture passive direttamente dai gestionali, garantendo ad imprese e professionisti un’esperienza unica di gestione efficiente dei propri processi interni” , commenta Ivano Luison, Head of Business TeamSystem Payments, “Abbiamo messo a fattor comune l’esperienza gestionale di TeamSystem e la competenza specifica di CBI per rendere applicabile, naturale e senza frizioni l’utilizzo dell’Open Banking.”

“La partnership con TeamSystem è un chiaro esempio di come si possa trasformare in successo la sfida della nuova arena competitiva”, aggiunge Pilar Fragalà, Chief Commercial Officer di CBI, “combinando diversi set di dati e sfruttando la spinta tecnologica innovativa per lo sviluppo di prodotti e servizi a valore aggiunto, tarati sulle esigenze della clientela. CBI è da sempre a fianco di prestatori di servizi di pagamento e fintech per il rafforzamento di un’offerta innovativa che gli consenta di ricoprire un ruolo da protagonisti nel nuovo mercato dell’open finance”.