Dynatrace amplia la collaborazione con Red Hat e lancia nuove funzionalità di integrazione con Event-Driven Ansible

Kyndryl e Dynatrace annunciano un’alleanza globale per migliorare gli insights dei clienti

La combinazione di AI e capacità di automazione leader del settore aiuta i clienti a ottimizzare le operazioni cloud e a liberare più tempo per l’innovazione

Dynatrace ha annunciato nuove funzionalità di integrazione con Event-Driven Ansible di Red Hat. Come risultato, i clienti che utilizzano Red Hat Ansible Automation Platform possono integrare gli insight e le azioni basate su IA di Dynatrace con Event-Driven Ansible per automatizzare una gamma più ampia di casi d’uso DevSecOps, tra cui la risoluzione dei problemi e della sicurezza a ciclo chiuso, il ripristino delle applicazioni e la risposta agli incident. Questo aiuta i team platform engineering, DevOps e sicurezza a migliorare le loro pratiche di automazione e a fornire esperienze digitali impeccabili e sicure ai propri clienti.

“Abbiamo sviluppato Event-Driven Ansible pensando all’intero ecosistema dell’automazione. Il nostro obiettivo è rendere più semplice l’integrazione di avanzati sistemi di gestione con i loro precedenti investimenti in Ansible”, ha dichiarato Richard Henshall, Head of Product Management, Ansible, Red Hat. “Rendere disponibili integrazioni di soluzioni come la piattaforma Dynatrace per Event-Driven Ansible consente ai nostri clienti di utilizzare in modo più rapido ed efficiente l’automazione per semplificare i loro obiettivi operativi del Day 2, migliorando l’efficienza e accelerando l’innovazione”.

TI PIACE QUESTO ARTICOLO?

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato.

“Dynatrace trasforma i dati in risposte e azioni con le soluzioni leader di settore”, ha dichiarato Stefan Greifeneder, VP Product Management di Dynatrace. “L’utilizzo di Dynatrace con Event-Driven Ansible esemplifica questo impegno. Estendendo le risposte precise e basate sull’intelligenza artificiale di Dynatrace ad Ansible Automation Platform, i nostri clienti possono ottenere una maggiore efficienza operativa, aumentando al contempo le prestazioni, l’affidabilità e la sicurezza dei loro servizi digitali”.

Le funzionalità di integrazione di Dynatrace saranno disponibili per i clienti attraverso Red Hat Ansible Certified Content Collection entro 90 giorni da questo annuncio. Per saperne di più su come molte delle organizzazioni più importanti al mondo, tra cui Porsche Informatik e Abercrombie & Fitch, utilizzano Dynatrace e Red Hat per accelerare l’innovazione e ottenere migliori risultati di business, è possibile visitare il sito web di Dynatrace.

Leggi anche:  Data Product Management