Vignal Group rafforza il suo stabilimento di Corbas con la tecnologia avanzata di Rosenberger OSI

Vignal Group rafforza il suo stabilimento di Corbas con la tecnologia avanzata di Rosenberger OSI

Una collaborazione strategica per una connettività all’avanguardia

Vignal Group, player globale e partner dei principali costruttori di veicoli commerciali e off-road in Francia, ha recentemente completato l’ampliamento del suo stabilimento di Corbas con un’infrastruttura di rete in rame in grado di supportare 10 Gigabit Ethernet (10 GbE). Questa nuova infrastruttura è stata realizzata in collaborazione con Rosenberger Optical Solutions & Infrastructure (Rosenberger OSI), esperto in connessioni in fibra ottica, soluzioni di cablaggio e servizi infrastrutturali.

TI PIACE QUESTO ARTICOLO?

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato.

Rinforzare l’impianto di produzione di Corbas

L’esigenza iniziale di Vignal Group era investire in un sistema di cablaggio in rame in grado di supportare 10 Gigabit Ethernet, consentendo il trasferimento di grandi volumi di dati ed eliminando i colli di bottiglia che possono verificarsi quando si utilizza 1 Gbit/s. Il nuovo assetto fornisce l’ulteriore vantaggio di ridurre la latenza per le nuove applicazioni IT.

Il passaggio alla nuova soluzione: velocità, efficienza, garanzia

Rosenberger OSI ha avuto l’opportunità di lavorare all’ampliamento del sito di Corbas coprendo l’intero edificio e includendo nuove linee di produzione. Grazie alla competenza avanzata e riconosciuta del suo partner Immotic, in particolare nel campo del cablaggio delle reti informatiche (rame e fibra ottica), l’azienda ha fornito le attrezzature necessarie per realizzare una rete strutturata in rame di classe EA. Le prestazioni della catena di collegamenti (36 km di cavo in rame 6A F/FTP e 1.210 connettori di categoria 6A) e l’esperienza del team del partner hanno prodotto risultati eccellenti. Su questo nuovo sito sono stati installati 605 collegamenti.

I tempi di risposta molto veloci di Immotic hanno inoltre facilitato la consegna di un’installazione chiavi in mano in tempi brevi, offrendo una garanzia del produttore di 25 anni sui componenti e sulle applicazioni.

Leggi anche:  AVM, obiettivo clientela business

I requisiti sono stati soddisfatti e tutto è stato in linea con le aspettative. Il sistema di cablaggio è stato completato nel mese di maggio. I tecnici di Immotic hanno verificato diversi vantaggi nell’implementazione della soluzione: semplicità, velocità di installazione e rispetto dei termini di consegna. Nonostante alcuni passaggi difficili incontrati durante l’installazione di alcuni cavi in rame, i test sono stati superati senza difficoltà, rassicurando il partner sulla qualità di produzione dei prodotti Rosenberger OSI.

«Abbiamo consigliato questo tipo di soluzione perché gli elementi che compongono la catena di collegamento, ovvero il cavo F/FTP di categoria 6A e i connettori 6A, hanno superato i requisiti della norma ISO 11801, consentendo al cliente finale di beneficiare di un’installazione valida, duratura e performante nel tempo», ha dichiarato Bruno Demouron, Sales Europe Rosenberger OSI.