L’Azienda Ospedaliera Cannizzaro di Catania sceglie Alcatel-Lucent

La comunicazione aziendale dell’Ospedale Cannizzaro è ancora più unificata e integrata, grazie alla nuova rete VoIP, affidabile e dal costo contenuto, e alla scalabilità della soluzione Alcatel-Lucent OmniPCX Enterprise

L’Azienda Ospedaliera Cannizzaro di Catania – che offre ai cittadini servizi diagnostici, terapeutici e riabilitativi – ha scelto le soluzioni Alcatel-Lucent, e la consulenza del Business Partner Com.Tel, per rinnovare completamente la rete di fonia esistente e implementare una piattaforma basata su tecnologia IP, altamente affidabile.

La necessità dell’Ospedale Cannizzaro di disporre di una comunicazione aziendale maggiormente unificata e integrata è stata soddisfatta da un nuovo sistema voce con architettura scalabile e modulare. Il sistema ha consentito da un lato di aggiungere nuovi interni telefonici, tramite la connessione di telefoni IP alla rete LAN dell’ospedale, e dall’altro di centralizzare i servizi di messaggistica vocale per semplificare e migliorare le comunicazioni.

Il progetto ha favorito l’ottimizzazione dei sistemi voce: un’unica soluzione VoIP (Alcatel-Lucent OmniPCX Enterprise) installata presso la sede centrale, che ha sostituito le 5 centrali telefoniche precedentemente esistenti, e controlla 650 telefoni IP Alcatel-Lucent. Inoltre presso i rimanenti 4 padiglioni sono stati posizionati sistemi di back-up.

Tutto ciò si è tradotto nella possibilità per il personale dell’ospedale di avere più linee telefoniche e rispondere quindi più prontamente ai pazienti, offrendo loro un servizio ancora più efficace ed efficiente e migliorando quindi la qualità nell’assistenza e nella cura.

“La soluzione proposta è stata analizzata considerando sia l’aspetto tecnologico sia il risparmio dei costi, per noi determinanti, e la scelta fatta soddisfa appieno le nostre esigenze”, ha commentato il Dott. Francesco Poli, Direttore Generale Azienda Ospedaliera Cannizzaro. “Grazie alla tecnologia di Alcatel-Lucent e alla competenza e professionalità di Com.Tel”, ha continuato Poli, “abbiamo aggiunto nuovi interni telefonici e centralizzato i servizi di messaggistica vocale semplificando il lavoro del nostro personale e contribuendo così a un miglior servizio ai pazienti”.

Leggi anche:  Autostrade per l'Italia e Open Fiber: partnership strategica per digitalizzare città e strade

Le soluzioni Alcatel-Lucent scelte permetteranno all’Azienda Ospedaliera Canizzaro di integrare in futuro ulteriori servizi di Unified Communication e Collaboration fissi e mobile di ultima generazione, senza onerosi investimenti aggiuntivi.