Anche LG ha la sua lampadina SMART

LG ha presentato Bulb, una lampadina SMART dai molteplici utlizzi controllata da remoto tramite device mobili 

LG, che ha commercializzato in Italia il suo G2 Mini, ha presentato oggi Bulb, la sua prima lampadina SMART per ora disponibile solo in Corea del Sud. Il sistema permette di controllare l’illuminazione direttamente da smartphone e tablet Android e iOS tramite Wi-Fi e Bluetooth. La lampadina è realizzata con tecnologia LED a risparmio energetico che garantisce una durata di 10 anni con un uso medio giornaliero di 5 ore. LG, che è stata premiata come azienda più innovativa al MWC 2014, ha stimato che l’efficenza energetica di Bulb è superiore dell’80% rispetto alle classiche lampadine a incandescenza.

Bulb, la lampadina multiuso

Bulb è disponibile in due colori e può essere accesa o spenta tramite l’apposita app. La modalità “security mode” permette di accendere le luci come se qualcuno fosse in casa, per scoraggiare i ladri. La lampadina può essere inoltre associata alla funzione di sveglia, accendendosi quando è ora di svegliarsi, e può sfruttata come segnale luminoso in caso di chiamata in arrivo. Infine, la funzione “play mode”, sincronizza la luce con la musica per creare effetti luminosi al ritmo del brano.

Leggi anche:  Facebook presenta i Ray-Ban Stories