Curiosity pronto a perforare la superficie di Marte

Il robot della NASA si sta preparando a trivellare una roccia striata denominata dagli scienziati “John Klein”

Curiosity, il robot esplorativo inviato dalla NASA su Marte, si prepara a perforare una roccia striata ribattezzata “John Klein”, in memoria del vicedirettore del progetto morto nel 2011.

Si trapanerà un materiale sconosciuto

Richard Cook, l’attuale direttore del progetto ha spiegato che “la perforazione della roccia per raccogliere un campione sarà il compito piu’ impegnativo dallo sbarco”. Questa operazione “non è mai stata fatta su Marte” e poiché il materiale è sconosciuto non si saprà come la sonda reagirà e quindi non è possibile sapere se tutto andrà per il verso giusto.

Curiosity si sta dirigendo verso “Yellowknife Bay”, un terreno situato a 500 metri da dove e’ atterrato che ha però una composizione geologia differente al punto di pensare che si tratti del letto di un fiume in secca. Il robot troverà segni di vita dopo la smentita di qualche mese fa? Lo sapremo tra 2 settimane.

Leggi anche:  Più efficienza e capacità produttiva con il kit di monitoraggio delle prestazioni di produzione di Turck Banner