“My Little Baby” disponibile al lancio del nuovo Samsung Wave

Samsung Electronics, colosso della telefonia mobile, ha annunciato il lancio del Samsung Wave (Modello: S8500) al Mobile World Congress di Barcellona il 14 Febbraio.

Questo è il primo telefono cellulare che utilizzerà la nuova piattaforma Samsung denominata ‘Bada’.

L’intenzione della società è quella di lanciare un nuovo smartphone adatto a tutti gli stili di vita.

Con sede in Napoli, La Raylight, leader tra gli sviluppatori italiani indipendenti di videogiochi, sta sviluppando per questo nuovo smartphone il popolare “My Little Baby”, una simulazione 3D dove il giocatore è chiamato ad aver cura del suo bimbo.

Pubblicato da dtp young entertainment per Nintendo DS, “My Little Baby” è stato ridefinito specificamente per la nuova piattaforma Samsung, Bada.

In collaborazione con Handmark, uno dei leader mondiali nella creazione e distribuzione di applicazioni e servizi per telefoni cellulari e smartphones, Raylight ha sviluppato nuove features esclusive per “My Little Baby” su Samsung Wave, quali l’utilizzo della camera, dell’accelerometro e del face-tracking e una maggiore interazione tramite l’interfaccia touch sensitive. Con l’implementazione delle nuove features interattive e differenti mini giochi, “My Little Baby” è più divertente che mai.

Grazie alle stupefacenti prestazioni 3D del nuovo display Super AMOLED, la grafica è più brillante che mai e “My Little Baby” sfrutta le caratteristiche del nuovo smartphone in modo accattivante.

Massi Di Monda, amministratore e co-fondatore della Raylight, ha dichiarato: “Siamo veramente entusiasti di partecipare e contribuire al lancio del Samsung Wave e Raylight sarà l’unico sviluppatore di videogiochi italiano ad avere un prodotto disponibile sul mercato al lancio della piattaforma. Questo nuovo smartphone ha un look molto elegante ed è fantastico per giocare!".

Kanghyun Kwon
, Vice Presidente del gruppo Content Service e Media Solution Center di Samsung, ha dichiarato “Samsung Wave vede la nostra visione di nuova piattaforma diventare realtà. Per la prima volta gli sviluppatori avranno la libertà di creare applicazioni che potranno essere utilizzate su una vasta gamma di dispositivi.

Leggi anche:  Rivoluzione digitale allo stabilimento P&G di Pomezia nel rispetto dell’ambiente

Con Wave, gli sviluppatori nostri partner potranno rendersi conto della marea di opportunità che vengono offerte dalla piattaforma Bada e dalla tecnologia all’avanguardia dei nostri dispositivi”.

Il Samsung Wave offre un display Super AMOLED da 3.3 pollici che rende lo schermo veramente vivo, un Social Hub per essere sempre in comunicazione con i propri contatti e l’intuitiva interfaccia TouchWiz 3.0 completamente customizzabile.

Il potente e velocissimo processore del Wave garantisce velocità e multi-tasking delle applicazioni, rendendo il dispositivo un compagno multimediale onnipresente.

Il Samsung Wave è stato creato per offrire agli utenti un ineguagliabile livello di prestazioni, personalizzazioni e scelta su come connettersi con il loro mondo. Questo nuovo smartphone, completamente touch, sarà disponibile in tutto il mondo a partire da Aprile 2010.