HP supporta l’industria turistica a migliorare l’esperienza dei clienti

HP Enterprise Services ha annunciato di aver in programma l’espansione della propria piattaforma enterprise per il turismo, progettata per permettere a compagnie aeree, ferroviarie, di navigazione, imprese del ramo ospitalità e autonoleggi di offrire un servizio più focalizzato sul cliente finale.

L’attuale offerta HP di soluzioni per il settore turistico consente ai clienti di incrementare le entrate, migliorare il customer service e reagire più rapidamente ai cambiamenti e alle opportunità del mercato. Progettati su un’architettura orientata ai servizi (SOA – Service Oriented Architecture) che utilizza interfacce grafiche semplicissime, queste nuove soluzioni sostituiscono la struttura a base mainframe, ormai vecchia di decenni, dei sistemi legacy. I clienti riscontreranno maggiore agilità con una piattaforma progettata per essere affidabile, più semplice da usare, altamente flessibile e meno costosa da eseguire e mantenere rispetto alle precedenti soluzioni.

“Le pressioni della concorrenza e il difficile momento economico hanno messo in evidenza i limiti degli attuali sistemi per la gestione dei passeggeri e dell’ospitalità”, ha dichiarato Sean Kenny, Senior Vice President, Worldwide Applications and Business Process Outsourcing di HP Enterprise Services. “HP sta facendo importanti investimenti nello sviluppo di soluzioni realizzate su tecnologie moderne, progettate per consentire ai clienti di migliorare la loro efficienza e produttività”.

HP Enterprise Services ha acquisito in licenza la piattaforma di distribuzione Pegasus Solutions RezView NG per accelerare i propri investimenti nelle soluzioni di nuova generazione per il settore turistico.

La piattaforma Pegasus’ RezView NG, rinomata per le sue interfacce altamente affidabili per un’ampia varietà di sistemi proprietari nell’area dell’ospitalità e per le sue opzioni di implementazione rapida, sarà integrata nelle soluzioni turistiche di HP tramite HP Transportation SOA. Ciò consentirà un’installazione più rapida delle soluzioni HP in più segmenti, comprendenti quelli delle compagnie aeree e dell’ospitalità.

Leggi anche:  SITA trasforma l'Aeroporto di Francoforte con i chioschi biometrici

“L’acquisizione in licenza di RezView NG da parte di HP rappresenta un’estensione tangibile e naturale della nostra relazione e risulterà di grande valore per le organizzazioni legate al settore del turismo”, ha affermato Mike Kistner, Chief Executive Officer di Pegasus Solutions. “Questo accordo allarga la presenza di RezView NG che vanta una capacità ineguagliabile nella gestione delle tecnologie e del business delle prenotazioni, in un ambiente commerciale complesso e competitivo come quello di oggi”.

Aggiornamento dei sistemi di prenotazione delle compagnie aeree

Nell’ambito dell’accordo di licenza, HP prevede di integrare la piattaforma RezVBiew NG nella propria soluzione HP Agilaire Passenger Service Solution. Realizzata sull’architettura SOA, che migliora la flessibilità e la velocità di implementazione, Agilaire è progettata per consentire alle compagnie aeree di offrire ai loro passeggeri un’esperienza di viaggio diversificata e al tempo stesso per migliorare le performance operative di questi operatori.

Agilaire, secondo le intenzioni, dovrebbe aiutare le compagnie aeree nel rispettare gli standard internazionali per le vendite ausiliarie correlate al viaggio, vale a dire, le tariffe per i bagagli e l’accesso alle aree lounge riservate ai viaggiatori frequenti, attraverso l’inclusione di una versione aggiornata del modulo HP Electronic Miscellaneous Documents. Agilaire includerà anche la più recente release del modulo HP Ticket Reissue and Refund, che automatizza completamente il processo di rimborso del biglietto utilizzando il database HP dei dati storici delle tariffe aeree degli ultimi 24 mesi.

Una nuova era per gli alberghi

HP prevede anche di utilizzare la piattaforma RezView NG di Pegasus per offrire una soluzione di nuova generazione completa per il settore dell’ospitalità, comprendente soluzioni di gestione centralizzata delle prenotazioni e delle strutture. HP intende offrire soluzioni flessibili e modulari adatte alle particolari esigenze dei clienti nel ramo ospitalità.

Leggi anche:  HPE porta in orbita funzionalità di edge computing commerciale e di AI

L’offerta HP sarà studiata per aiutare gli alberghi a gestire l’inventario delle stanze e delle altre strutture, lo stato delle disponibilità, le restrizioni, i prezzi e le regole di property preference. La prevista funzionalità e scalabilità della soluzione comprendono visualizzazioni omogenee dei dati rese possibili dalla convergenza fra prenotazioni centralizzate, funzionalità web e stretta integrazione con i sistemi di gestione della proprietà.